14.9 C
Roma
Maggio 16, 2021, domenica

Moda made in Usa per il prossimo Met Gala

- Advertisement -

Il Met Gala torna dopo una pausa di un anno e riparte dalla Generazione Z. Gli “Oscar della moda”, che normalmente si svolgono il primo lunedì di maggio, sono posticipati a settembre. Avremo un Met Gala più intimo che si terrà quest’anno il 18 settembre. Poi tornerà il 2 maggio 2022 con il solito sfavillante sfarzo nel tradizionale calendario dell’evento. Entrambi gli eventi inaugureranno l’apertura della mostra annuale del Costume Institute, questa volta divisa in due parti, il cui tema sarà la moda americana.

Met Gala: ecco come sarà a settembre

l focus della mostra di settembre 2021 e quindi anche del fashionissimo evento inaugurale sarà “America: a Lexicon of fashion“, metterà in mostra i designer americani del 21esimo secolo e promette di essere un profondo tuffo nell’ingegnosità americana.

Allo stesso modo, anche i padroni di casa del Met Gala di settembre rappresentano uno spaccato di talenti made in USA. Vogue ha annunciato che le superstar della Gen Z, Timothée ChalametBillie EilishNaomi Osaka e Amanda Gorman, serviranno come cochairs, mentre Tom Ford, Adam Mosseri e Anna Wintour saranno i presidenti onorari della serata.

La seconda mostra, invece, è intitolata “In America: An Anthology of Fashion“. Si svolgerà sempre al Moma il 5 maggio 2022 nelle sale d’epoca dell’ala americana e ripercorrerà 300 anni di storia della moda e le influenze che ha avuto sulla nascente moda americana. E questo sarà, quindi, anche il tema del Met Gala 2022.

Giulia Di Maio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -