CalcioSport

Mojica, ufficiale l’arrivo all’Atalanta: Gasperini può sorridere

L’Atalanta continua la sua campagna acquisti ufficializzando l’arrivo di Johan Mojica dal Girona. Il classe 1992 è un laterale sinistro molto veloce che predilige la fase offensiva: un rinforzo ad hoc per il 3-4-2-1 nerazzurro targato Gasperini. Velocità ben al di sopra della media e una notevole forza fisica sono le caratteristiche principali del colombiano che è pronto a rilanciare la sua carriera dopo qualche anno complicato. Il club ha comunicato i termini dell’affare: acquisizione a titolo temporaneo con diritto di opzione.

Johan Mojica impegnato con la nazionale colombiana è il nuovo acquisto dell'Atalanta.
Johan Mojica impegnato con la nazionale colombiana è il nuovo acquisto dell’Atalanta. Photo Credit: fantacalcio.it Getty Images

Mojica, colpo sulla fascia per l’Atalanta

Johan Mojica è nuovo calciatore dell’Atalanta. L’ex Girona è pronto ad essere un’alternativa valida a Gosens sulla corsia di sinistra. Considerando l’impegno in Champions League e le tante partite ravvicinate la velocità e la forza fisica di Mojica potrebbero rilevarsi fondamentali nelle rotazioni di Gasperini che mai come quest’anno saranno d’obbligo. Il sudamericano inizierà sin da subito ad allenarsi con la squadra per essere arruolabile nella sfida contro il Torino che aprirà ufficialmente la stagione dei bergamaschi. Gasperini, quindi, può sorridere e contare anche sull’apporto di un calciatore che in passato è stato protagonista nel palcoscenico più importante di tutti.

L’ascesa e la discesa di Mojica: dal mondiale alla Serie B

Johan Mojica è approdato all’Atalanta dove avrà la possibilità di giocare la Champions League. In realtà però il colombiano non è estraneo a palcoscenici di così tanta importanza. Nel 2018 fu protagonista con la maglia della nazionale colombiana ai mondiali in Russia, dove giocò da titolare uscendo di scena agli ottavi di finale dopo delle buonissime prestazioni. Dopo un’esperienza da sogno per Mojica ci fu l’incubo: la stagione successiva infatti l’esterno si rompe il crociato e il Girona retrocede. La passata stagione il laterale sinistro ha giocato nella cadetteria spagnola e la chiamata da parte dell’Atalanta potrebbe significare un vero e proprio nuovo inizio per la sua carriera.

SEGUICI SU:

PAGINA FACEBOOK

ACCOUNT TWITTER

Back to top button