Calcio

Reggiana, nuova idea per l’attacco: Monachello dell’Atalanta

Mancano due settimane all’inizio del campionato di Serie B e la Reggiana si sta preparando per affrontare al meglio la prima giornata contro il Pisa. L’obiettivo degli emiliani sarà quello di mantenere la categoria, con la speranza di essere tra le sorprese del torneo. Per farlo dovrà necessariamente intervenire ancora sul mercato e migliorare la rosa a disposizione del mister Massimiliano Alvini. È di queste ore la notizia dell’interessamento per l’attaccante Monachello dell’Atalanta, lo scorso anno in B con Venezia e Pordenone mentre per Simone Mazzocchi, giovane centravanti del Sudtirol è arrivata l’ufficialità del suo acquisto.

La Reggiana vuole migliorare l’attacco: obiettivo Monachello

Non è stata una stagione particolarmente efficace per Gaetano Monachello: 11 presenze con il Pordenone e 12 con il Venezia senza mai trovare la via della rete. Il calciatore di origine siciliana è in cerca di riscatto e la piazza di Reggio Emilia può essere l’ambiente giusto per rilanciarsi. Monachello vanta in carriera anche 10 presenze in A con la maglia dell’Atalanta all’età di 20 anni, poi varie cessioni in prestito in cadetteria.

Monachello esulta con la maglia del Bari
Monachello con la maglia del Bari – Ph © Lapresse

Reggiana e Atalanta hanno buoni rapporti e secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Monachello può essere un’idea per l’attacco dei granata. Gaetano Monachello, che vanta in carriera alcune esperienze all’estero in Ucraina, Cipro, Belgio e Grecia, è un’attaccante centrale che all’occorrenza può disimpegnarsi anche partendo dalle fasce o giocare come seconda punta.

Arriva Mazzocchi

La Reggiana intanto ha ufficializzato l’acquisto dell’attaccante Simone Mazzocchi dal Sudtirol dopo un’attesa di quasi un mese. Mazzocchi, classe 1998, arriverà in prestito e si aggregherà nelle prossime ore alla corte di Alvini. La nuova Reggiana prende forma, con la speranza per i propri tifosi di essere la sorpresa del torneo, come già avvenuto nello scorso campionato di Lega Pro.

Seguici su Facebook!

Back to top button