Pallavolo

Mondiali volley, chi ha vinto più titoli nella storia?

La gioia dopo ieri sera è ancora vivida e tangibile. La Nazionale italiana maschile di pallavolo ha vinto i Mondiali di volley in Polonia battendo i padroni di casa (ed i detentori del titolo) diventando per la quarta volta nella sua storia campione del mondo. Un successo atteso da bene ventiquattro anni, dopo i tre trofei consecutivi conquistati dal 1990 al 1998. Una vittoria che ha messo, nuovamente, nero su bianco lo strapotere degli uomini di Ferdinando De Giorgi, Commissario Tecnico della spedizione tricolore, nel mondo della pallavolo. Ma chi ha vinto più campioni del mondo nella storia?

Albo d’oro dei Mondiali di volley: comanda la vecchia URSS, ora al secondo posto c’è l’Italia con quattro successi

(Credit foto – Federazione italiana pallavolo)

L’albo d’oro dei Mondiali di volley è guidato dalla vecchia URSS che dal 1949 (prima edizione) al 1982 vinse addirittura sei titoli. Da ieri sera, invece, l’Italia ha staccato Polonia e Brasile, ferme a tre, vincendo il suo quarto trofeo iridato. Ecco la lista completa dei vincitori:

  • 1949 – URSS
  • 1952 – URSS
  • 1956 – Cecoslovacchia
  • 1960 – URSS
  • 1962 – URSS
  • 1966 – Cecoslovacchia
  • 1970 – Germania
  • 1974 – Polonia
  • 1978 – URSS
  • 1982 – URSS
  • 1986 – Stati Uniti
  • 1990 – Italia
  • 1994 – Italia
  • 1998 – Italia
  • 2002 – Brasile
  • 2006 – Brasile
  • 2010 – Brasile
  • 2014 – Polonia
  • 2018 – Polonia
  • 2022 – Italia

Classifica generale delle vittorie:

  • 1) URSS – 6 vittorie
  • 2) Italia – 4 vittorie
  • 3) Polonia – 3 vittorie
  • 3) Brasile – 3 vittorie
  • 5) Cecoslovacchia – 2 vittorie
  • 6) Stati Uniti – 1 vittoria
  • 6) Germania – 1 vittoria

(Credit foto – Federazione italiana pallavolo)

Seguici su Google News

Back to top button