Calcio

Monza-Spal: probabili formazioni e dove vederla in tv

Oggi riparte la Serie B. Ed il campionato cadetto si presenta con il botto. Monza-Spal (calcio d’inizio alle ore 16:45) è il primo, grande, big-match del secondo campionato italiano di calcio. I padroni di casa, neopromossi e subito considerati tra i favoriti in virtù di un calciomercato faraonico, ospitano una delle tre retrocesse dell’ultima Serie A. La sfida è davvero affascinante: queste due compagini, infatti, potrebbero animare la corsa alla parte altissima della classifica. Cristian Brocchi sfida, nella prima in casa, Pasquale Marino che, dopo una stagione travagliata, vuole tornare in corsa riportando gli Estensi in massima serie.

Monza-Spal

Monza-Spal: le possibili scelte di Brocchi e Marino

Gara davvero importante per entrambe le compagini che, oltre a voler partire bene in Serie B, tenteranno di passare indenni dal primo, grande, appuntamento stagionale. Il Monza padrone di casa può contare sull’euforia generale dovuta ai grandi acquisti del duo Silvio Berlusconi-Adriano Galliani (ultimo in ordine di tempo Kevin-Prince Boateng) mentre gli emiliani, meno soddisfatti dal calciomercato, sanno di possedere quell’esperienza in più (ed una rosa di tutto rispetto) per mettere in seria difficoltà la compagine brianzola che lo scorso anno ha dominato il proprio girone di Serie C. Come scenderanno un campo le squadre? Ecco le probabili formazioni di Monza-Spal:

Probabile formazione Monza (4-3-1-2): Lamanna; Donati, Paletta, Bellusci, C.Augusto; Armellino, Barberis, D’Errico; Machin; Maric, Gytkiaer. All. Brocchi

Probabile formazione SPAL (3-4-2-1): Berisha; Tomovic, Vicari, Sernicola; Dickmann, Missiroli, Valoti, Strefezza; Jankovic, D’Alessandro; Floccari. All. Marino

Diretta televisiva

La gara delle ore 16:45, anticipo della prima giornata di Serie B, verrà trasmessa da DAZN e Rai Due.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button