Musica

“Moonage Daydream”: i dettagli sul film su David Bowie

Tra i vari rumors che si susseguono, al Festival di Cannes potrebbe esserci anche Moonage Daydream, il film su David Bowie, l’unico approvato dai suoi eredi.

A dirigere il progetto sarà Brett Morgan, già regista di Kurt Cobain: Montage of Heck, e una fonte vicina alla produzione ha rivelato a Variety che Moonage Daydream sarà un’esperienza totalmente immersiva nella vita e la musica di David Bowie. Al lavoro sulla pellicola ormai da cinque anni, il regista è entrato in possesso di tantissimo materiale anche inedito, che certamente renderà il film «un’odissea cinematografica che esplora il viaggio spirituale, musicale e creativo di Bowie». Il regista è perciò anche autore, produttore e montatore del film.

Il team musicale dietro al film si compone di Tony Visconti, storico amico di Bowie, Paul Massey, David Giammarco, John Warhurst, Nina Hartstone e Stefan Nadelman. Tutte figure di grande rilevanza nel panorama musicale: tecnici del suono, sound designer e produttori che daranno la giusta dignità a questo omaggio al musicista.

Nessuna notizia, però, su un possibile passaggio di Moonage Daydream nei cinema italiani. Dopo Cannes, per ora è certo che il film sarà disponibile nel 2023 sulle piattaforme HBO e HBO Max.

Chiara Cozzi

Segui Metropolitan Magazine anche su Google News!

Ph: Rolling Stone

Adv

Chiara Cozzi

Laureata due volte in cinema, amante dell'horror in ogni sua forma e della cronaca nera, femminista incazzata™. Ma ho anche dei difetti.

Related Articles

Back to top button