Attualità

Morto Omar Palermo, lo youtuber di “Youtubo anche io”: chi era

È morto Omar Palermo, conosciuto come una vera star del web con il nome di “Youtubo anche io”. Più di mezzo milione di fan sulla piattaforma di video, era ricoverato da tempo in una clinica del cosentino. A rendere nota la notizia è stato il collega Giorgio Sciacca, confermata anche dall’agenzia funebre che si è occupata delle affissioni dove viveva il 42enne.

Chi era Omar Palermo

Lo youtuber sembra si trovasse in una clinica per fare riabilitazione dopo una caduta e avrebbe avuto un infarto. A contattare Sciacca sarebbe stato un cugino di Omar che gli ha comunicato il decesso di quest’ultimo. Palermo era originario di Rossano, in Calabria, ed era diventato una celebrità grazie ai video pubblicati per mesi su Youtube nei quali si mostrava in abbuffate improbabili. I suoi video, in breve tempo, hanno raccolto fino a 4 milioni di visualizzazioni e il canale dell’uomo “Youtubo anch’io” conta più di mezzo milione di follower. In realtà, ormai da più di due anni lo youtuber non pubblicava più video.

I video caricati da “YouTubo anche io” erano semplici ma allo stesso tempo di grande effetto, una sorta di man versus food in cui Omar Palermo mangiava a volte 40 merendine, altre volte una pala intera di pizza. Il tutto senza tagli e senza interruzioni, proprio per dimostrare la veridicità di quanto stesse facendo. Poi a volte, dopo il pasto inseriva qualcosa di “rinforzante”, spesso un pollo intero. Le esequie avranno luogo domani (venerdì 20 agosto) alle ore 11 nella chiesa di San Bartolomeo nel centro storico di Rossano

Adv
Adv
Adv
Back to top button