Motomondiale

MotoE Jerez 2020 rinviato per il Covid-19

MotoE Jerez 2020 – Cancellati i tre giorni di prove nel tracciato spagnolo a causa del Coronavirus, ormai sempre più minaccioso in tutto il mondo. A questo si aggiunge anche il rinvio della prima della stagione del 1-3 maggio.

MotoE Jerez 2020 – Rinviata la prima gara della stagione

L’emergenza Coronavirus continua a mettere in ginocchio tutto il mondo, compreso quello del motorsport. Infatti la RFME (Real Federación Motociclista Espanola) ha annunciato la sospensione di tutte le gare e prove in pista sul territorio spagnolo per l’intero mese di aprile.

MotoE Test Jerez
I test si devono svolgere, anche per far provare nel corso di questi tre giorni le MotoE ai rookie di questa stagione – Photo Credit: MotoGP.com

Questo vuol dire che i test della MotoE del 8-10 aprile a Jerez de la Frontera vengono cancellati e di conseguenza viene rinviata la gara andalusa del motomondiale del 1-3 maggio. Prima di ristabilire la data della gara inaugurale della stagione bisognerà fare questa tre giorni di test molto importanti. Infatti nei primi due giorni si doveva proseguire il lavoro sulle nuove gomme Michelin e perfezionare i dispositivi di sicurezza introdotti nei test del 10-12 marzo, mentre il terzo giorno si doveva disputare una simulazione di qualifica e gara.

MotoE Coronavirus
A questo punto è difficilissimo fare una previsione di quando inizierà la stagione 2020 della MotoE – Photo Credit: MotoGP.com

L’ipotesi potrebbe essere quella di fare iniziare la stagione ad Assen il 26-28 giugno. Difficile fare una previsione in questo momento, ma sicuramente la stagione non inizierà nemmeno sul circuito olandese a causa del Coronavirus, ormai diventata una pandemia.

SEGUICI SU:

Back to top button