Motomondiale

MotoE Jerez Test 2021, tre giorni di prove e simulazione di gara

Adv

In questi giorni è proseguita la stagione 2021 della Coppa del Mondo della MotoE con i secondi test sul circuito di Jerez de la Frontera. Nel corso delle tre giornate i piloti del campionato elettrico hanno continuato a prendere confidenza con le loro moto tra prove libere e una simulazione di gara, in vista dell’inizio della stagione l’1-2 maggio sempre sul medesimo tracciato.

Dal 12 al 14 aprile sul tracciato di Jerez non era presente solamente Andrea Dovizioso per provare l’Aprilia della MotoGP, ma anche tutti i piloti della coppa del Mondo MotoE per gli ultimi test pre stagionali, prima dell’inizio della stagione 2021.

Dominique Aegerter comanda nella prima giornata di test

Nella prima giornata di test il più veloce è stato Dominique Aegerter con il tempo di 1.47.873 ed unico pilota a scendere con frequenza sotto l’1:48. Seconda posizione per Tulovic (+0.500) davanti alla sorpresa Miguel Pons (+0.630), rookie spagnolo del team LCR. Quarto posto per Granado (+0.634) davanti all’attuale campione in carica Jordi Torres (+0.694), il quale è stato il miglior della mattinata, ma nel pomeriggio non è riuscito a migliorarsi.

MotoE Jerez Test 2021
Aegerter ha dimostrato un gran passo sin dal primo giro – Photo Credit: MotoGP.com

Sesta e settima posizione per altri due giovani debuttanti ovvero Aldeguer (+0.785) ed Okubo (+0.813). Il migliore dei piloti italiani è stato Alessandro Zaccone (+1.356) in ottava posizione davanti a Matteo Ferrari (+1.126) e Cardelus (+1.156), quest’ultimi due autori di una caduta nel corso della giornata. Mattia Casadei (+1.701), tornato in pista dopo l’infortunio che lo ha visto saltare i test di marzo, ha concluso il primo giorno di test in tredicesima posizione. Più indietro invece Andrea Mantovani (+2.077) e Kevin Zannoni (+2.788), rispettivamente in sedicesima e diciassettesima posizione.

Nel Day2 Aegerter conquista la Race Simulation e Granado le prove libere

La seconda giornata di test si è aperta con la Race Simulation, con griglia di partenza determinata dai tempi delle prime due prove libere del lunedì. A vincere questa gara dalla durata di 8 giri è stato Aegerter con oltre dieci secondi di vantaggio sui due rookie spagnoli Aldeguer e Pons. Quarto posto per Tulovic davanti a Cardelus. Il miglior dei piloti italiani è stato nuovamente Zaccone in sesta posizione davanti a Ferrari, il quale invece ha avuto problemi con la nuova gomma anteriore Michelin.

Pons Zaccone Tulovic
Pons, Zaccone e Tulovic in lotta nella Race Simulation – Photo Credit: MotoGP.com

Ottavo posto per Okubo davanti a Hernandez e Torres. Il pilota spagnolo di Pons Racing 40, così come Granado che ha concluso undicesimo, hanno lavorato su altri aspetti durante la gara. Tredicesima posizione nella Race Simulation per Zannoni, mentre caduta per Casadei e Mantovani. Nella prova libera svolta nel pomeriggio il più veloce è stato Granado con il tempo di 1:47.681 davanti ad Aegerter (+0.248) e Tulovic (+0.404).

MotoE Jerez Test 2021
Granado il più veloce nelle libere del martedì – Photo Credit: MotoGP.com

In quarta posizione troviamo Cardelus (+0.420) che precede Torres (+0.523) e Zaccone (+0.620), sempre il migliore dei piloti italiani. Settimo posto per Aldeguer (+0.728) davanti a Hernandez (+0.882), Pons (+0.896) e Casadei (+0.940). Guadagnano qualche posizione, ma soprattutto riducono il gap dal primo posto, Mantovani (+1.081) e Zannoni (+1.840) in undicesima e quindicesima posizione. In difficoltà invece il campione MotoE 2019 Ferrari (+1.103), solamente dodicesimo.

Granado si aggiudica a Jerez gli ultimi test 2021 della MotoE

Nella terza ed ultima giornata di test, il più veloce è stato il solito Granado che con il tempo di 1:47.065 ha realizzato anche il nuovo giro record di una MotoE a Jerez. Secondo posto per Aegerter (+0.041) davanti all’ormai certezza Cardelus (+0.527). Quarto posto per Zaccone (+0.602 e il migliore tra i piloti italiani) che precede nell’ordine Aldeguer (+0.695), Torres (+0.777) e Pons (+0.922).

MotoE Jerez Test 2021
L’attuale campione della MotoE Jordi Torres si conferma tra i top rider di categoria per il 2021 – Photo Credit: MotoGP.com

Completano la top ten Tulovic (+1.151) davanti a Hernandez (+1.168) e Okubo (+1.177). Fuori dalla top ten nella terza giornata di prove il resto dei piloti italiani con Casadei (+1.318) undicesimo, Ferrari (+1.636) dodicesimo, Mantovani (+2.134) quindicesimo e Zannoni (+2.412) sedicesimo. I test sono ufficialmente conclusi ed adesso è tutto pronto per il primo round della Coppa del Mondo MotoE del prossimo 1-2 maggio sempre su questo tracciato.

Arriva la rivista di Motorsport Metropolitan

Il secondo numero della nostra rivista (gratuita!) targata Motorsport Metropolitan è disponibile sulla piattaforma Issuu. Scaricala per scoprire nuovi contenuti esclusivi!

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
? YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
TWITTER: https://twitter.com/Motorsport_MM 
? SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
? PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK:https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Simone Cervelli

Adv
Adv

Simone Cervelli

Sin da bambino grande appassionato delle due e delle quattro ruote. Seguo con molto piacere anche il mondo del calcio e del wrestling. Mi occupo di SBK e Formula E.
Adv
Back to top button