Motomondiale

MotoGP, Ktm-Dovizioso matrimonio possibile? Le parole di Beirer

La voce del matrimonio imminente tra Ktm-Dovizioso ha infiammato le ultime ore della MotoGP. Una notizia, per quanto poetica, che non ha trovato terreno fertile nella scuderia diretta da Pit Beirer. Il dirigente sportivo, infatti, non ha lasciato spazio alla possibilità di vedere il corridore italiano nella sua scuderia: la Ktm cerca un centauro giovane da poter plasmare per i successi futuri. La presenza di Andrea Dovizioso nel prossimo Mondiale della classe regina, quindi, sembra essere in bilico: il manager del pilota, Simone Battistella, ha dichiarato che ancora non sa se il proprio assistito parteciperà o meno alla prossima stagione sportiva. Certamente non sarà in sella su una delle moto della scuderia austriaca.

Ktm-Dovizioso? Arriva lo stop di Beirer

Ecco le dichiarazioni, rilasciate a Speedweek, di Pit Beirer, direttore della Ktm: “L’argomento Dovizioso da noi non esiste. È e resta un amico di casa. Ma non negozieremo un accordo con lui. Nella classe MotoGP è in atto un cambio generazionale. Quindi devi pensare a dove porterà il futuro e chi sono i giovani diamanti grezzi nel paddock. In questo contesto, a 35 anni, Dovi non è più l’uomo giusto. In un giovane progetto MotoGP come il nostro, dovresti cercare di avere successo con i giovani piloti“.

Seguici su Metropolitan Magazine

Photo Credits: MotoGP.com

Adv
Adv
Adv
Back to top button