MotoGP Qatar 2020 – Il circuito di Losail entra nel Motomondiale nel lontano 2004. Quell’anno vinse Gibernau, mentre Rossi cadde dopo aver recuperato dall’ultima alla 4^ posizione. Dal 2007 il Mondiale parte proprio da Losail e dal 2008 si corre in notturna. Negli ultimi anni non poche sono state le lamentele che accompagnavano l’apertura della stagione, legate soprattutto alle condizioni climatiche dell’orario della gara. Bene, da quest’anno in Qatar cambieranno gli orari.

motogp qatar 2020
La prima storica gara in notturna fu vinta da Casey Stoner – Photo credit: motogp.com

MotoGP Qatar 2020 – Cambiano gli orari

La nuova stagione partirà l’8 Marzo con la prima delle venti gare in programma per questo 2020. Come di consueto, non cambia l’ordine con cui le varie categorie scenderanno in pista, bensì l’orario. Infatti, la Moto3 e la Moto2 accenderanno i motori nel primo pomeriggio qatariota; illuminati quindi dalla luce del Sole. La novità più importante, però arriva con la classe MotoGP. Il semaforo rosso si spegnerà non più a notte inoltrata, ma nel bel mezzo del tramonto. Nonostante ciò, sarà necessario ugualmente l’utilizzo del potente impianto di illuminazione della pista. 

motogp qatar 2020
Lotta serrata per la vittoria lo scorso anno tra Dovizioso e Marquez. A spuntarla sarà il pilota Ducati – Photo credit: motogp.com

Tutto ciò deriva, come detto, dalle numerose lamentele mosse dai piloti negli scorsi anni alla Direzione Gara. La classe regina, con il vecchio orario, andava incontro ad un’escursione termica davvero elevata ed ad un’elevato grado di umidità che andava a depositarsi sull’asfalto, rendendolo particolarmente insidioso. In più, il layout della pista presenta tante curve consecutive a destra, portando le gomme a raffreddarsi molto velocemente nel lato sinistro meno sollecitato e favorendo le chiusure di anteriore in fase di frenata.

MotoGP Qatar 2020 – Ecco il programma di Domenica 8 Marzo

Ecco quello che dovrebbe essere il programma della prima gara stagionale della MotoGP 2020, a meno di variazioni dell’ultimo secondo. Gli orari si riferiscono all’ora italiana, non all’ora del circuito. A Losail, al via della classe regina, saranno le 18. Da ricordare che domani parte la ultima tre giorni di test proprio sul circuito di Losail. I piloti saranno in pista fino a Lunedì, dalle 11:00 alle 18:00 italiane.

Domenica 8 marzo
10:40 – 11:00 Warm Up Moto3
11:10 – 11:30 Warm Up Moto2
11:40 – 12:00 Warm Up MotoGP
13:00 – Gara Moto3
14:20 – Gara Moto2
16:00 – Gara MotoGP

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA