MotomondialeMotori

MotoGP | Test Qatar day 1: Vinales in testa, bene le Ducati, le Honda invece arrancano. Rossi 5°

La prima giornata di test a Losail si chiude con Maverick Vinales in testa alla classifica. Lo spagnolo è davanti a tutti in 1:55.051.

Test Qatar Day 1: Maverick leader
Vinales in piega sul circuito di Losail. Fonte: web

Test Qatar day 1 – C’era una volta una Yamaha

Maverick Vinales è stato il più veloce della prima giornata di test IRTA a Losail, dove il prossimo 10 marzo prenderà finalmente il via il Motomondiale 2019.

Il pilota del Team Monster Energy Yamaha ha fatto registrare il best-lap al 48esimo dei suoi 50 passaggi. Alle sue spalle si troviamo la Suzuki del connazionale Alex Rins, con una GSX-RR con doppio scarico.

Dopo i due spagnoli troviamo tre italiani: Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci con le Ducati ufficiali del Team Mission Winnow e Valentino Rossi, sulla seconda Yamaha ufficiale.

Il forlivese ha percorso 29 giri, il migliore, 1:55.550 al 23esimo passaggio. Rossi è migliorato nel finale, chiudendo il primo giorno in quinta posizione a +0.553 dal compagno di team.

Alla fine della sessione Rossi è davanti allo spagnolo Tito Rabat, sulla Ducati Avintia e al rookie Fabio Quartararo, Team Petronas Yamaha SRT.

Test Qatar day 1 – Dove sono le Honda?

Test Qatar Day 1: Marc esce dai box
Marc Marquez ancora in difficoltà in Qatar a causa della spalla. Fonte: MotoGP.com

La migliore delle Honda è quella del giapponese Nakagami, ottavo con la sua RC213V del Team LCR, mentre il campione in carica Marc Marquez ha chiuso solo decimo. A causa del periodo di riabilitazione alla spalla, lo spagnolo rimane dietro alla KTM di Pol Espargarò e davanti ai connazionali Joan Mir (rookie su Suzuki, ndr) e Aleix Espargarò (Aprilia, ndr).

Indietro Jorge Lorenzo, che al suo primo test del 2019 finisce a due secondi dalla vetta. Assente a Sepang a causa della rottura dello scafoide della mano sinistra, il maiorchino racimola una ventunesima posizione al termine della prima giornata. Il resto degli italiani rimane compatto: 13° Iannone (+1.396), 14° Morbidelli (+1.460), 15° Bagnaia (+1.687).

Test Qatar day 1: Bagnaia in sella
Pecco Bagnaia alle prese coi tempi in sella alla sua Ducati. Fonte: web

SEGUICI SU:

CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Back to top button