Il Team MTEK è intenzionato a rientrare nel WEC nella stagione 2020/2021 dopo la breve esperienza con BMW della WEC Superseason. Una situazione alquanto intricata per MTEK la cui collaborazione con BMW è ufficialmente giunta al termine.

MTEK WEC – Dopo una lunga e proficua collaborazione, l’interruzione del rapporto tra BMW Motorsport ed MTEK era stata colta con grande stupore. Il paddock del FIA World Endurance Championship ha visto BMW abbandonare la competizione endurance per eccellenza dopo una sola stagione nella LMGTE-Pro. Un addio dalle grandi conseguenze per BMW, ma non solo.

MTEK WEC BMW
BMW M8 GTE durante la WEC Superseason – Photo Credit: BMW Motorsport

La WEC Superseason è stata l’unica stagione dove BMW Motorsport, Ferrari, Ford, Porsche ed Aston Martin hanno avuto modo di sfidarsi ad armi pari. Malgrado le ottime premesse, BMW non è mai riuscita ad andare oltre a due secondi posti alla 6 Ore del Fuji 2018 ed alla 1000 Miglia di Sebring 2019. Durante la SUPER GT x DTM Dream Race, Jens Marquardt, responsabile di BMW Motorsport, ha annunciato che “ogni rapporto con MTEK è ufficialmente terminato”.

MTEK WEC BMW Motorsport 24H Le Mans 2019
L’ultima corsa nel WEC per BMW MTEK con la 24 Ore di Le Mans 2019 – Photo Credit: BMW Motorsport

“MTEK guarda ad altre opportunità al momento. La nostra opzione primaria è rimanere nel WEC dove ci sono molte opportunità tra le diverse classi. Tuttavia, parlarne adesso è troppo preso. Molto probabilmente, sapremo qualcosa verso la fine dell’anno. Prenderemo una decisione tra non molto tempo, sicuramente.”Ernest Knoors, responsabile di MTEK

Secondo il dirigente olandese, MTEK ha cessato ogni attività nei pressi del quartier generale di BMW Motorsport a Monaco. Attualmente, le operazioni di MTEK si sono spostate ad Amsterdam dove sono rimaste tutte le persone chiavi del progetto. Considerando l’arrivo delle hypercar a partire dalla prossima stagione, il Team MTEK potrebbe pensare di affidarsi ad un costruttore come Peugeot oppure Oreca per rientrare in pianta stabile nel WEC. Pronti per un ritorno immediato?

SEGUICI SU :