Gossip e Tv

Mireya Stabile è l’eliminata della sesta puntata de “L’Isola Dei Famosi”

Mireya Stabile è l’eliminata della sesta puntata de L’Isola Dei Famosi. Nella sfida al televoto partita lo scorso giovedì la vincitrice de “La Pupa & Il Secchione” si è dovuta arrendere ad Awed

Prima dell’eliminazione abbiamo assistito a un duello tra Gilles Rocca ed Awed nel quale i naufraghi con un elastico che cingeva il punto vita si sono sfidati raccogliendo dei totem dalla sabbia. Il vincitore è stato Gilles Rocca, ottenendo in premio una barretta di cioccolato. La seconda manche del duello precedente ha visto Drusilla Gucci contro Mireya Stabile ed ha visto trionfare quest’ultima, aggiudicandosi anch’essa un dolce premio

Mireya Stabile è l’eliminata della puntata

Myrea Stabile prima di lasciare la Palapa ha dato il suo “bacio di Giuda” a Drusilla Gucci ottenendo così la prima nomination della serata. Nella puntata di stasera 1 aprile abbiamo assistito al rientro nel gruppo di Paul Gascoigne dopo l’infortunio subito alla spalla nella scorsa settimana. Momento clou la chiusura di Parasite Island con l’arrivo di Fariba Teherani ed Ubaldo Lanzo tra i naufraghi ed il televoto flash di Vera Gemma e Brando Giorgi per rientrare in gioco.

Ad avere la meglio è Brando Giorgi che torna a riabbracciare i compagni mentre la figlia di Giuliano Gemma continuerà la sua esperienza su Playa Esperanza, raggiunta da Mireya ultima eliminata de L’Isola. Nella prova leader i concorrenti divisi in due manche con le mani legate sulla schiena (nella prima si sono sfidate le donne, nella seconda gli uomini) ed aiutandosi solo con la testa hanno spinto un pallone tra la sabbia. I vincitori sono stati Francesca Lodo e Gilles Rocca che si sfidano alla “Prova Del Fuoco” dove a trionfare è la showgirl sarda che diventa la nuova leader e nomina Daniela Martani. L’ex hostess e Drusilla Gucci sono le due nominate della puntata.

Seguici su

Facebook

Instagram

Metrò

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine
Back to top button