Calcio

Napoli-Ajax, Champions League: probabili formazioni, pronostico e dove vederla

Non sembra volersi fermare il Napoli di Luciano Spalletti, che, dopo essersi abbattuto anche sulla Cremonese in campionato, questa sera ospita al Maradona i lancieri dell’Ajax a una settimana dal clamoroso 1-6 di Amsterdam. Il fischio d’inizio a Napoli-Ajax, valevole per la quarta giornata del Girone A di Champions League, è in programma alle ore 18:45.

Il momento delle due squadre

I padroni di casa arrivano al match di oggi reduci da un periodo d’oro fatto da 10 vittorie e dai 2 pareggi (contro Fiorentina, 0-0, e Lecce, 1-1) di fine agosto. 8 le vittorie consecutive fra Serie A e Champions League con cui il Napoli si ripresenta ai lancieri, l’ultima delle quali arrivata domenica sul campo della Cremonese (1-4) che ha permesso alla banda di Spalletti di portarsi al primo posto solitario in classifica. In questo momento, infatti, i partenopei guidano il campionato con 23 punti, a +2 sulla Dea e a +3 su Udinese, Lazio e Milan.

Ma Di Lorenzo e compagni guardano tutti dall’alto in basso anche nel proprio impegnativo girone di CL grazie ai 9 punti conquistati nelle 3 gare d’andata. Il 4-1 rifilato al Liverpool all’esordio, seguito dal 3-0 di Ibrox contro i Rangers e dal tennistico 6-1 inflitto lo scorso martedì agli olandesi, pongono quindi il Napoli già nelle condizioni di ipotecare il passaggio del turno anche solo con un pareggio questa sera, che li porterebbe a +9 sui lancieri, terzi a quota 3, in lotta per il primato con i Reds, al momento secondo a quota 6.

Diversa la situazione dell’Ajax, che solo sabato, con il 4-2 sul campo del Volendam, è riuscita a porre fine alla serie di 4 partite senza vittorie. In Champions, infatti, i lancieri si sono complicati la strada grazie alla sconfitta interna contro il Napoli e al 2-1 di Anfield contro gli uomini di Klopp e sono quindi obbligati a vincere per continuare a credere almeno nel secondo posto. In Eredivisie, invece, il 2-1 subito all’AZ Alkmaar ed il successivo 1-1 contro il Go Ahead Eagles ha fatto perdere la vetta agli uomini di Schreuder, che ora inseguono a -1 proprio dall’AZ.

Photo credits: AFC Ajax

Precedenti e pronostico di Napoli-Ajax

3 i precedenti fra le due squadre, disputate fra Champions League e Coppa delle Fiere, con il bilancio che pende in favore dei partenopei con 2 vittorie e 1 pareggio. E secondo le quote gli azzurri potranno aggiornare a proprio favore il bilancio con un successo questa sera che si attesta a quota 1,57, contro il 5,30 del segno 2. Segno X a quota 4,45. Il Napoli, inoltre, può vantare il miglior attacco sia in coppa (13 gol) che in campionato (22). Ciò fa abbassare drasticamente le quote per il segno Over 2,5, dato a 1,44.

Probabili formazioni

Per la sfida all’Ajax Spalletti dovrà rinunciare all’infortunato Rrahmani, prontamente sostituito da Østigård. A sinistra ballottaggio Mario Rui-Olivera, con il portoghese in vantaggio visto anche il gol alla Cremonese. Al centro del campo torna Zielinski dal primo minuto al posto di Ndombélé, mentre in attacco è confermato il tridente delle meraviglie composto da Kvaratskhelia, Raspadori (in vantaggio su Simeone) e Politano, con Osimhen al rientro solo per la panchina.

Gli olandesi, invece, sono partiti per la Campania senza l’infortunato Rensch e Tadić, espulso all’andata. Al posto del difensore difensore olandese andrà uno fra Sanchez e Wijndal, entrambi recuperati. Possibile chance dal primo minuto, invece, per Brobbey, che sostituirà l’attaccante serbo nel tridente offensivo con Kudus e Bergwijn.

Napoli (4-3-3): Meret; Olivera, Kim, Østigård, Di Lorenzo; Zieliński, Lobotka, Anguissa; Kvaratskhelia, Raspadori, Politano. Allenatore: Luciano Spalletti.

Ajax (4-3-3): Pasveer; Bassey, Blind, Timber, Wijndal; Taylor, Alvarez, Klaassen; Brobbey, Kudus, Bregwijn. Allenatore: Alfred Schreuder.

Arbitro: Felix Zwayer (Germania). Assistenti: Lupp, Achmüller. IV Ufficiale: Jablonski. VAR: Osmers. AVAR: Fritz.

Dove vedere Napoli-Ajax

L’incontro sarà trasmesso in diretta tv da Sky, ai canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite) e Sky Sport (numero 252) con telecronaca affidata a Fabio Caressa e Luca Marchegiani. I clienti Sky potranno seguire il match anche in diretta streaming grazie all’app SkyGo o su Now, la piattaforma live e on demand di Sky. La diretta streaming di Napoli-Ajax sarà disponibile anche su Infinity+ con la telecronaca di Riccardo Trevisani e Andrea Agostinelli.

Seguici su Google News!
Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagine Facebook ufficiali SSC Napoli e AFC Ajax.

Back to top button