Calcio

Napoli: Gattuso è davvero a rischio? L’Europa League decisiva

Il ko con l’Atalanta segna l’ennesimo passo falso stagionale del Napoli di Gattuso: settimo in Serie A, eliminato dalla Coppa Italia e con un ritorno di Europa League impegnativo da giocare. Gattuso in questa settimana dovrà dimostrare di essere l’uomo adatto per la panchina, perché, arrivati a questo punto, non sono più ammessi passi falsi.

Fuori da (quasi) tutte le competizioni

Il Napoli ad inizio stagione era partito con molte ambizioni. Non rallegra né i tifosi né la società vedere quanto fatto fin qui da Gattuso, che in questa settimana si giocherà tanto. Giovedì ci sarà il ritorno dei sedicesimi di Europa League, e già qui i partenopei dovranno fare la partita: all’andata gli spagnoli del Granada si sono imposti per 2-0, ed il ritorno al Diego Armando Maradona si prospetta molto impegnativo. Alla fine della settimana invece ci sarà il Benevento, una neopromossa da non sottovalutare guardando il suo percorso fin qui. I partenopei sono settimi in campionato, lontani dalle prime due posizioni ma non dalla zona Champions. Gattuso può ancora dire la sua in questo campionato, ma bisogna cominciare ad accumulare punti per tornare ad essere la squadra degli anni passati, il Napoli che macinava gioco e metteva in difficoltà chiunque, sia in Serie A che in Europa.

Gattuso a rischio?

La panchina di Gattuso è a rischio? Come abbiamo detto il Napoli è lontano dalle prime due posizioni in classifica, ma non dalla Champions. In Serie A l’ex campione del mondo può ancora dire la sua, ma di certo qualcosa va cambiato. La sconfitta con l’Atalanta pesa molto in chiave Europa, e sebbene possano ancora raggiungerla adesso non si può più sbagliare. Dopo aver perso la Coppa Italia e la finale di Supercoppa, i tifosi e la società non vogliono vedere sfumata anche l’Europa League ai sedicesimi. Giovedì si aspetteranno un’impresa, e sicuramente Gattuso la sta preparando come tale. Dopo la sconfitta con l’Atalanta il suo futuro dipende da questo, ed anche se sarà difficile portare a casa la qualificazione, il Napoli è una squadra che ha tutte le carte in regola per riuscirci. Per adesso, la società ha confermato la fiducia al suo mister.

Vieni a seguirci su Facebook.

Adv

Related Articles

Back to top button