Calcio

Napoli-Milan, Serie A: probabili formazioni e diretta TV

Napoli-Milan di scena questa sera a partire dalle 20.45 al “Maradona”, nella 28a giornata del campionato di Serie A 21-22. Le due squadre si giocano tre punti piuttosto “pesanti” in chiave scudetto. Entrambe le formazioni vivono un positivo stato di forma. Oggi anche i dettagli faranno la differenza. Così le probabili formazioni dell’incontro.

Statistiche e curiosità di Napoli-Milan

Gli uomini di Spalletti arrivano al big-match odierno, dopo aver centrato all’Olimpico nello scorso weekend, la vittoria per 2-1 contro la Lazio. A decidere le sorti della gara in favore dei partenopei, i gol di Insigne e Ruiz, solo in parte compensate da quella di Pedro per i biancocelesti buona solo per il momentaneo pareggio dei capitolini. In campionato il Napoli è in serie utile da 8 gare (5 vittorie, 3 pareggi). Come l’avversario di questa sera, i partenopei vantano in classifica la conquista di 57 punti (17 vittorie, 6 pareggi, 4 sconfitte), di cui 26 arrivati dalle gare casalinghe.

Il Milan, dal canto suo, dopo la vittoria ottenuta a San Siro contro la Sampdoria (1-0), ha prima pareggiato in trasferta contro la Salernitana (2-2) e poi di nuovo chiuso con un pari, la gara interna contro l’Udinese per 1-1 sabato scorso (Leao in gol per i rossoneri, Udogie per i friulani). I 57 punti conquistati fino a qui dal Diavolo (17 vittorie, 6 pareggi, 4 sconfitte), si sono distribuiti in modo piuttosto equo tra le sfide giocate in casa (27 punti) e quelle affrontate in trasferta (30 punti), nelle quali la squadra di Spalletti non perde dal 20 novembre dello scorso anno (4-3 contro la Fiorentina).

Precedenti e pronostici di Napoli-Milan

Napoli-Milan si è giocata nel massimo campionato di calcio italiano 73 volte in tutto. Da queste gare sono derivate 28 vittorie per i campani, 23 per i rossoneri, oltre a 22 pareggi. Nel girone di andata il Napoli è riuscito a infliggere la sconfitta alla squadra di Pioli per 1-0, in virtù della rete firmata da Elmas nei primi minuti della sfida. L’ultima volta che lo scontro è andato in scena sul campo dei partenopei (Serie A, 22 novembre 2020), il Milan ha centrato il successo pieno con lo score finale di 3-1.

Spalletti e Pioli si sono confrontati in gare ufficiali 11 volte, ma mentre Spalletti ha vinto 8 volte, a Pioli non è mai successo di restituire la “cortesia”. Tre in tutto, invece, i pareggi.

Sebbene la gara si presenta incerta, per i bookmakers il Napoli è da considerarsi favorito. Un successo di Insigne e compagni, infatti, viene quotato 2.15, il pareggio 3.25, mentre la vittoria degli ospiti fa salire il moltiplicatore a 3.40.

Le probabili formazioni della gara

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All.: L. Spalletti

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Kessie, Leao; Giroud. All.: S. Pioli

Arbitro: Orsato Assistenti: Preti-Giallatini Quarto ufficiale: Camplone VAR: Valeri AVAR: Vivenzi

Dove vedere la partita in TV

Napoli-Milan sarà trasmessa in diretta e in streaming sulla piattaforma di DAZN, previa sottoscrizione di un abbonamento.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Metropolita Instagram

Serie A

(Photo credit: SSC Napoli)

Link foto: https://www.facebook.com/SSCNapoli/photos/pcb.5331119586921572/5331119476921583/

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?
Back to top button