Basket

NBA: Adebayo illumina Miami, Denver rimonta ancora

Nottata NBA che ha regalato spettacolo con i Miami Heat che si sono imposti sui Boston Celtics grazie a una giocata di un super Adebayo. Scoperta anche quale sarà l’avversaria dei Lakers nelle finali di conference dell’Overt con i Denver Nuggets che ribaltano ancora una serie eliminando i Clippers in gara 7.

Adebayo stoppa i Celtics

Miami vince gara uno delle finali di conference NBA
Boston Celtics-Miami Heat
(Photo by NBA Instagram)

Se il buongiorno si vede dal mattino, ci sarà da divertirsi nella finali di conference dell’Est, con i Miami Heat ed i Boston Celtics che regalano spettacolo. Il primo atto della serie va alla compagine della Florida che si impone per 114-117 dopo un overtime. Sensazionale equilibrio nel primo tempo con ribaltamenti da una parte e dall’altra con il punteggio che si ferma sul 55-55 all’intervallo lungo. Nel terzo periodo Boston guidata da Tatum (30 a referto per lui alla fine) prova l’allungo con un parziale di 28-16 per il +12. Nel quarto periodo però Miami si riprende grazie a un super Dragic da 29 punti, riuscendo a portarsi avanti di una lunghezza nel finale di gara.

Nessuna descrizione disponibile.
Adebayo stoppa Tatum
(Photo by NBA Instagram)

Nel finale però Jones combina un pasticcio commettendo fallo lontano dalla palla a pochi secondi dal termine; Tatum non sbaglia in lunetta e pareggia i conti, fallendo poi il tiro della possibile vittoria, si va al supplementare. Nell’overtime Boston prova a scappare ma prima con Crowder poi con Butler Miami resta a galla portandosi sul 114-116 a un possesso dalla fine. Qui sale in cattedra Bam Adebayo che annulla il tentativo di Tatum per pareggiare con una splendida stoppata, regalando così gara 1 ai suoi Heat. Il punteggio finale dice 114-117 per Miami con una serie tutta da seguire per scoprire la finalista NBA dell’Est.

I Denver Nuggets continuano a stupire la NBA

Nessuna descrizione disponibile.
Los Angeles Clippers-Denver Nuggets
(Photo by NBA Instagram)

Ancora una gara sette, ancora una rimonta da 3-1, i Denver Nuggets sono la favola della bolla di Orlando e nella notte si sono imposti per 89-114 contro i Los Angeles Clippers, eliminando una delle squadre favorite al titolo. Prove di allungo per i Clippers nei primi due quarti con protagonista un ottimo Harrell che conduce i suoi insieme a Kawhi Leonard fino al +11. Il secondo quarto però vede anche un super Jamal Murray dalla parte dei Nuggets da 20 punti nel quarto guidare la rimonta dei suoi fino al meno 2 all’intervallo lungo.

Nessuna descrizione disponibile.
Jokic e Murray esultano dopo la vittoria
(Photo by NBA Instagram)

Nella seconda metà di gara i Clippers calano offensivamente come nelle ultime uscite e salgono in cattedra Murray e in particolare Nikola Jokic che chiude la tripla doppia già nel terzo periodo. Il quarto quarto resta sempre in mano ai Nuggets che chiudono sul +15 finale eliminando i losangeleni. Super prova per Murray con 40 punti e per Jokic che mette a referto una tripla doppia da 16 punti, 22 rimbalzi e 13 assist. Ora per Denver la sfida contro l’altra compagine di Los Angeles.

Seguici su:

Metropolitan Magazine

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Metropolitan Basket

Back to top button