Basket

NBA Playoff: Denver e Toronto si portano in parità

Due le semifinali di playoff NBA giocate nella notte. Grazie alle due vittorie nella notte Denver Nuggets e Toronto Raptors riportano le rispettive serie in parità. Di seguito ecco il recap di quanto successo in queste due partite.

Denver Nuggets – Los Angeles Clippers 110 – 101

Nikola Jokic, #15 dei Denver Nuggets, prova un tiro da tre mentre Kawhi Leonard, #2 dei Los Angeles Clippers, prova a stopparlo in gara 2 delle semifinali dei playoff NBA tra le due squadre sopracitate.
Nikola Jokic, #15 dei Denver Nuggets, prova un tiro da tre mentre Kawhi Leonard, #2 dei Los Angeles Clippers, prova a stopparlo in gara 2 delle semifinali dei playoff NBA tra le due squadre sopracitate. (Photocredits: Mark J. Terrill/Associated Press)

Gara 2 di semifinali playoff NBA della Western Conference tra Denver Nuggets e Los Angeles Clippers che vede completamente ribaltato lo scenario visto in gara 1 disputata giovedì. Nuggets padroni della partita della dall’inizio alla fine, molto più di quanto non possa dire il risultato finale. Solo nell’ultimo quarto di gara infatti i Clippers hanno provato a riavvicinarsi nel punteggio (fino a toccare il -5 a inizio ultimo quarto). Migliore in campo è Nikola Jokic, autore di 26 punti, 18 rimbalzi e 4 assist. Riscatta così pienamente la cattiva prestazione di gara 1. Discorso molto simile può essere fatto anche per Jamal Murray, che chiude gara 2 con 27 punti a referto. Nei Clippers male Kawhi Leonard, che mette a segno appena 13 punti. Non succedeva dal 2016 quando ancora vestiva la maglia dei San Antonio Spurs.

Toronto Raptors – Boston Celtics 100 – 93

Paskal Siakam, #43 dei Toronto Raptors, festeggia dopo aver realizzato un canestro importante in gara 4 delle semifinali di playoff NBA della Eastern Conference tra il suo team e i Boston Celtics.
Pascal Siakam, #43 dei Toronto Raptors, festeggia dopo aver realizzato un canestro importante in gara 4 delle semifinali di playoff NBA della Eastern Conference tra il suo team e i Boston Celtics. (Photocredits: Nathaniel S. Butler/National Basketball Association/Getty Images)

Molto simile l’andamento anche della partita tra Toronto Raptors e Boston Celtics. Non benissimo da tre entrambi i team che sbagliano gran parte delle conclusioni dall’arco. La gara è stata quindi decisa principalmente dalla coesione di squadra mostrata dai canadesi, che chiudono con ben 23 assist su 34 tiri segnati. Migliori in campo per i Raptors sono Pascal Siakam e Kyle Lowry, entambi in doppia doppia, nonostante le cattive percentuali dall’arco. Ottimo per Toronto anche il contributo dalla panchina di Serge Ibaka, autore di 18 punti. Ai Celtics non basta la solita ottima prestazione di Jayson Tatum, che mette a referto 24 punti.

Per ulteriori aggiornamenti sul mondo del basket, clicca qui
Seguici sulla nostra pagina Facebook
Per tutte le news iscriviti a Metropolitan Magazine

Back to top button