Nel posticipo del campionato di Serie B, il Frosinone di Nesta batte il Chievo per 2-0 e risale in classifica. La partenza a rilento di inizio stagione sembra ormai archiviata

Ci ha messo un po’ a carburare, ma adesso il Frosinone sta lentamente tornando a spaventare il gruppo dei play-off. La vittoria di ieri contro il Chievo Verona ha certificato la rinascita della formazione laziale che ora si è insediata all’undicesimo posto a quota 17 punti insieme ad Empoli e Ascoli. A questo punto la squadra di Nesta si rilancia prepotentemente nella lotta per partecipare agli spareggi e sperare nella promozione.

Nesta Frosinone
Virtus Entella-Frosinone dello scorso 14 Settembre, terminata 1-0 per i biancocelesti.
Photo credit: sport.sky.it

Dionisi segna ancora e rassicura Nesta

La vittoria contro il Chievo è stata tutt’altro che scontata per il Frosinone, ma anche decisamente importante. Grazie ai tre punti ottenuti infatti, i gialloblu hanno accorciato anche sui veneti che ora sono a distanza di una sola lunghezza. A decidere l’incontro sono state le reti di Dionisi su rigore e di Paganini.

L’incontro si è sbloccato al 20′, complice un fallo di mano contestato dall’arbitro a Leverbe in area di rigore. Dionisi si è occupato della battuta dal dischetto e ha spiazzato il portiere, portando così il risultato sull’1-0. Nella ripresa, precisamente al 53′ è arrivato il raddoppio con Paganini, bravo a spedire il pallone in rete sul cross di Ciano.

Nesta
Capuano difende il pallone dall’attacco di Rovaglia
Photo credit: larena.it

Scacciata la crisi di inizio stagione

Il successo contro il Chievo è stato il terzo nelle ultime cinque partite ed anche il terzo consecutivo in casa. Si può affermare dunque, che la crisi di risultati di inizio campionato sia stata finalmente archiviata. Si pensi infatti, che nelle prime sette partite il Frosinone aveva ottenuto solo una vittoria, contro l’Ascoli per 2-1, 3 pareggi e 3 sconfitte. A questo punto quindi, può respirare un’aria tranquilla Alessandro Nesta che, dopo i passi falsi di inizio stagione, è stato oggetto di qualche critica

© RIPRODUZIONE RISERVATA