Il neocampione della Super Formula giapponese Nick Cassidy sembra pronto per testare una vettura di Formula E durante dei rookie test. L’indiscrezione lanciata da e-racing365 vedrebbe Cassidy pronto all’esordio all’ePrix di Sanya, sostituendo uno dei piloti partenti per la 1000 Miglia di Sebring.

Nick Cassidy – Secondo alcune indiscrezioni degli ultimi giorni, il pilota neozelandese Nick Cassidy potrebbe prendere parte ai rookie test di Marrakech del mese di marzo. Il vincitore della Super Formula giapponese 2019 alla guida del Valentin Team TOM’S potrebbe essere protagonista a Marrakech e, forse, anche nel corso della stagione che sta per cominciare.

Nick Cassidy SUPER GT Lexus DTM
Cassidy durante il Super GT x DTM ad Hockenheim – Photo Credit: Nick Cassidy

Dopo la trafila delle formule minori in Europa, Cassidy ha avuto la prima opportunità di misurarsi con l’automobilismo giapponese quando, nel 2015, ha preso parte al round di Suzuka del SUPER GT su una Toyota 86 del Team Up Garage with Bandon. Nella stagione successiva Cassidy si divide tra il FIA Formula 3 European Championship con Prema, chiudendo quarto, ed il SUPER GT con la Lexus RC F del Lexus Team TOM’S, chiudendo quinto.

La svolta avviene nel 2017 quando il neozelandese conquista il titolo nel SUPER GT ed esordisce in Super Formula con Kondō Racing. Alla terza stagione, Cassidy è riuscito a conquistare il titolo iridato nella Super Formula dopo il secondo posto del 2018. Nick Cassidy potrebbe provare ad aprire un ulteriore capitolo della sua carriera arrivando in Formula E, non solamente durante un rookie test ufficiale.

Nick Cassidy Super Formula 2019
Nick Cassidy alla guida della Valentin Team TOM’S con cui ha vinto al Super Formula 2019 – Photo Credit: Nick Cassidy

Guardando oltre il test che si svolgerà l’1 marzo a Marrakech, c’è da sottolineare che Cassidy potrebbe andare a sostituire uno dei piloti che partiranno per la 1000 Miglia di Sebring. Il round americano del FIA World Endurance Championship porterà probabilmente alcuni piloti, quali James Calado, Brendon Hartley e Sébastien Buemi, a rinunciare all’ePrix di Sanya. Questo aprirebbe le porte a Cassidy per esordire in Formula E. Chi sostituirà?

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA