Musica

Nick Kamen, morto il cantante e modello: fu icona degli anni ’80

Nick Kamen, morto il cantate e modello che brillò negli anni ’80. Aveva 59 anni. Divenne noto con la hit Each Time You Break My Heart.

La notizia diffusa da Boy George. A settembre 2018 aveva dichiarato tramite Instagram di essere in cura per un tumore. Ebbe grande successo alla fine degli anni Ottanta anche grazie a uno spot dei jeans Levi’s.

Nick Kamen, morto il pupillo di Madonna

Nick Kamen - Photo Credits: noidegli8090.com
Nick Kamen – Photo Credits: noidegli8090.com

E’ morto il modello e cantautore inglese Nick Kamen, pupillo di Madonna. Noto per la sua hit Each Time You Break My Heart del 1986, Kamen aveva 59 anni. La notizia è stata data dal suo amico Boy George con un messaggio via Instagram. Non si conoscono ancora i motivi della sua morte, avvenuta la notte scorsa. Nacque nell’Essex con il nome di Ivor Neville Kamen. Raggiunse la fama a 18 anni ancor prima di diventare cantante: la notorietà di Nick Kamen raggiunse l’apice grazie alla pubblicità dai jeans Levi’s 501. Lo spot divenne iconico in breve tempo: il modello entra in una lavanderia in jeans, maglietta bianca e si toglie gli indumenti prima di metterli in lavatrice. In sottofondo le note di  Heard It Through The Grapevine di Marvin Gaye.

Successivamente, questo spot fu notato da Madonna: la cantante scelse di affidargli una canzone scritta con Stephen BrayEach Time You Break My Heart. La hit raggiunse le vetta della classifica inglese ottenendo un successo esponenziale. Il brano diede anche il titolo all’omonimo album che seguì, primo dei quattro dischi che Nick Kamen pubblicò tra il 1987 e il 1992. Segue il brano Tell me, datato 1988 e Turn It Up per la colonna sonora del film Disney intitolato Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi. Mentre, nel 1990, raggiunge un successo internazionale con I promised myself.

Foto in copertina: spettacolo.eu

Stella Grillo

Io sono ancora di quelli che credono, con Croce, che di un autore contano solo le opere. (Quando contano, naturalmente.) Perciò dati biografici non ne do, o li do falsi, o comunque cerco sempre di cambiarli da una volta all'altra. Mi chieda pure quello che vuol sapere e glielo dirò. Ma non le dirò mai la verità, di questo può star sicura. Italo Calvino
Back to top button