Un’ottima settimana per la musica elettronica, con il nuovo disco di ED1999 ed un assaggio di quello di Nicolas Jaar. Inoltre, un video per Godblesscomputers e un nuovo EP per Cri Du Coeur. Andiamo a recuperare queste novità.

Nicolas Jaar – In arrivo “Telas”, il nuovo album

Il 2020 di Nicolas Jaar si sta rivelando estremamente prolifico. A Marzo l’album “Cenizas“, poi la pubblicazione di “2017-2019” sotto il moniker di Against All Logic, adesso due singoli tutti da ascoltare prima di “Telas“, il nuovo album che uscirà il prossimo 17 Luglio. I brani si intitolano “Telahora” e “All One“, e solo il primo sarà incluso nel nuovo progetto estivo in arrivo. Non si tratta solo di musica ma anche di arte visuale, curata su un sito web dai visual di Abeera Kamra e Somnat Bhatt.

Nicolas Jaar
La copertina di “Telas” il prossimo album in uscita di Nicolas Jaar. Credit: sentireascoltare.com.

Per Godblesscomputers è disponibile alla visione il videoclip di “Fire In The Jungle“, il singolo uscito lo scorso mese. Parole e immagini che si susseguono su paesaggi animati in 3D. Un viaggio mentale che ruota attorno ad un concept ben preciso, come spiega l’artista:

È la storia di un naufrago che giunge su un’isola misteriosa e cerca di ricostruire il proprio passato attraverso una serie di rapidissimi frame“.

Dalla scena di Detroit notizie di un nuovo album per Omar S, che sarà fuori il 18 Giugno per la sua etichetta, la FXHE, dal titolo piuttosto controverso. Si intitola infatti “Fuck Resident Advisor“, si compone di sei tracce ed ha tutti i toni di un’invettiva indirizzata al noto magazine di musica elettronica.

La techno belga – ED1999 e Cri Du Coeur

Fuori oggi per l’etichetta techno belga Porpax Records il nuovo disco di ED1999, “Original Sin“. Il lavoro si compone di quattro tracce che oscillano tra i riverberi industrial di “Pandemic“, le più metalliche “Straight Outta Hell” e “Evil Disorder” fino alla più robotica “The Furnace“. Il disco è stato rilasciato sia in formato digitale che in vinile e rappresenta la terza collaborazione con Sperl, che ha curato la grafica del progetto.

Nicolas Jaar
La cover di “Original Sin”, il nuovo album di ED1999. Credit: pullproxy.com.

Infine, fuori oggi anche “Warning” l’EP del produttore techno Cri Du Coeur per la sua etichetta Arkham Audio. La title track viene remixata nelle tre tracce successive prima da Dustin Zahn e poi in ben due versioni da Mark Broom. Ne risulta un intreccio di paesaggi sonori accomunati da beat di industrial lanciati dalla versione originale fatta di un pad oscuro e linee di basso liquide.

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Music
Pagina Facebook Metropolitan Magazine
Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA