IndyCar | NTT nuovo main sponsor della Series americana

Durante il Salone Internazionale dell’Auto di Detroit è stato fatto un annuncio importante per quanto riguarda la serie americana a ruote scoperte: NTT diventa nuovo main sponsor della IndyCar 2019!

NTT nuovo main sponsor della IndyCar 2019, i dettagli

Alla fine del suo contratto quinquennale, la società Verizon è stata costretta a fare spazio alla NTT (Nippon Telegraph and Telephone Corp) società di telecomunicazioni giapponese quarta al mondo, diventando così main sponsor della IndyCar 2019. La compagnia nipponica, già sponsor della vettura #10 di Chip Ganassi e con un fatturato di oltre $ 106 miliardi, ha battuto la concorrenza di Emirates e FedEx. La serie americana diventa quindi la NTT IndyCar Series.

Ma non finisce qui. Con l’inizio della stagione 2019, la NTT diventerà anche partner tecnico della Series americana, dell’Indianapolis Motor Speedway, della 500 Miglia – che si corre sullo stesso tracciato – e della Nascar Brickyard 400.

L’obiettivo dichiarato di NTT è migliorare l’esperienza del pubblico; tutto questo grazie a NTT ed IndyCar che collaboreranno per portare nuove innovazioni digitali, inclusi aggiornamenti della app mobile IndyCar ed integrazione della Smart Platform di NTT per supportare la serie. La Smart Platform avrà il compito di supportare lo sport e gli addetti ai lavori nel fornire inoltre, migliori informazioni sulle categorie impegnate in pista. Queste le parole di Jun Sawada, presidente e amministratore delegato di NTT:

“NTT è orgogliosa di essere associata a IndyCar e di accelerare il futuro delle corse intelligenti. Le innovazioni tecnologiche hanno il potenziale per cambiare drasticamente lo sport e l’esperienza dei fan. Basandoci sulla nostra lunga esperienza di successo, compreso il lavoro su applicazioni mobili, l’analisi e l’esperienza utente, aiuteremo IndyCar a creare la prossima generazione di fan di tutto il mondo che aspirano a divertirsi a correre attraverso un’esperienza più digitale.”

Jun Sawada CEO NTT – photo credit: NTT.com

Anche Mark Miles, CEO della Series americana dice la sua sull’evento che ha reso NTT nuovo main sponsor della IndyCar 2019

“Avere un grande partner tecnologico è di fondamentale importanza per la continua crescita della nostra categoria, quindi siamo entusiasti di accogliere NTT come nostro nuovo sponsor principale. L’aumento della popolarità della IndyCar testimonia il fatto che abbiamo reso lo sport il più accessibile possibile ai nostri fan e intendiamo continuare in questa missione” – ha aggiunto il  CEO della serie americana – “Abbiamo già collaborato con NTT attraverso il coinvolgimento di NTT DATA con il Chip Ganassi Racing. Sappiamo che questa partnership ci aiuterà ad attirare la prossima generazione di fan in quello che rimane il programma di gare più competitivo del pianeta”.

SEGUICI SU:

CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA