Calcio

Nuno Espirito Santo esonerato dal Tottenham: vicino Antonio Conte?

Un rapporto lavorativo che non è andato bene. Nuno Espirito Santo è stato esonerato dal Tottenham al termine di risultati stagionali altamente negativi. Il mister portoghese paga un avvio di campionato davvero disastroso, sia in Premier League che in Conference League. All’interno dei confini nazionali, gli Spurs sono attualmente all’ottavo posto della classifica in virtù di cinque vittorie, zero pareggi e ben cinque sconfitte in queste prime dieci giornate. Fatale il brutto ko di ieri subito dal Manchester United di Cristiano Ronaldo che ha demolito, in trasferta, i bianchi di Londra infliggendogli un netto 3-0. Pochi sorrisi anche nella terza coppa europea, con gli anglosassoni attualmente terzi dietro a Rennes e Vitesse. È tutto prono per l’avvento di Antonio Conte?

Nuno Espirito Santo esonerato: Tottenham fortemente su Antonio Conte

Esonero, quasi, inevitabile. Nuno Espirito Santo è stato allontanato dalla panchina del Tottenham ed adesso il ricco posto degli Spurs è vacante. La dirigenza sportiva inglese (coordinata da Fabio Paratici) si sarebbe focalizzata, soprattutto, su Antonio Conte. L’ex allenatore dell’Inter, attuale campione d’Italia in carica, avrebbe aperto al possibile ritorno a Londra per guidare i bianchi londinesi. I contatti sono serrati, ormai da diverse ore, e le possibilità di rivedere il leccese in Premier League aumentano sempre più.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – Bleacher Report Football)

Back to top button