7.7 C
Roma
Aprile 20, 2021, martedì

Nuovo Dpcm, ecco le nuove regole in vigore dal 6 marzo

- Advertisement -

Dal 6 marzo entrerà in vigore il nuovo Dpcm Draghi. Rimane la suddivisione in fasce tra cui ci sarà quella dell’arancione scuro che prevede ulteriori restrizioni prima del lockdown. Chiuse ancora palestre e piscine. Apertura per i cinema e teatri in fascia gialla a partire dal 27 marzo con rigorose restrizioni. Pasqua e Pasquetta blindate

Nuovo Dpcm, quali sono le nuove regole in vigore da sabato

Dal 6 marzo al 6 aprile sarà in vigore il nuovo Dpcm Draghi. Non ci sarà nessun allentamento ma anzi restano le diverse fasce di colore tra cui l’arancione scuro. È una fascia che prevede ulteriori restrizioni come la chiusura delle scuole e l’impossibilità di andare nelle seconde case. Chiusi anche barbieri e parrucchieri in zona rossa.
Per entrare in zona bianca come la Sardegna occorrerà invece che la regione abbia per 3 settimane di seguito un’incidenza dei contagiati inferiore a 50 persone per 100000 abitanti.

In questo caso persisterà sempre il distanziamento e l’obbligo di mascherina ma saranno allentate diverse restrizioni. In Sardegna, ad esempio, il coprifuoco è stato spostato alle 11:30. Per bar e ristoranti vigeranno le precedenti regole fissate per quanto riguarda le zone gialle, arancioni e rosse. Nessun allentamento è previsto sulla chiusura serale per evitare assembramenti. Chiuse al momento anche palestre e piscine con la possibilità, se la situazione dovesse migliorare, di aprire per lezioni individuali o su prenotazione. Sempre valido il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino. Nessun allentamento previsto per i giorni di Pasqua e Pasquetta che saranno blindati.

La Pasqua blindata del Nuovo Dpcm, fonte Reteveneta

Regioni, cinema e teatri

Nessuno allentamento sul passaggio in regioni diverse che sarà vietato fino al 27 marzo salvo che per i motivi di necessità, salute e lavoro previsti dall’autocertificazione. Sarà possibile raggiungere le seconde case, salvo che per la fascia rossa e arancione scuro, per un solo nucleo familiare. Resta valida anche la possibilità di recarsi presso parenti e amici in massimo in due persone o più se si è accompagnati da minori sotto i 14 anni per una volta al giorno tranne che in fascia rossa.

Dal 27 marzo sarà possibile accedere a cinema e teatri con regole rigidissime. Oltre che l’obbligo di mascherina ci saranno posti preassegnati con la distanza di almeno un metro tra gli spettatori non conviventi. Distanziamento previsto anche per il personale. Il ministro Franceschini ha poi recentemente annunciato anche la riapertura dei musei nei weekend in fascia gialla con accesso che avverrà su prenotazione.

Stefano Delle Cave

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Stefano Delle Cavehttp://wwww.metropolitanmagazine.it
Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -