Calcio

Olimpiadi 2021, risultati di oggi calcio femminile: Stati Uniti ko

Adv

Olimpiadi 2021, risultati di oggi calcio femminile. In attesa della cerimonia di inaugurazione dei Giochi olimpici, sono iniziate le prime gare in Giappone. Subito impegnate le azzurre del softball: nonostante una buona prova, l’Italia è stata sconfitta 2-0 dagli Usa. Nel calcio femminile, invece, gli Stati Uniti crollano contro la Svezia: 3-0. Il Brasile batte 5-0 la Cina. Intanto il Cio ufficializza la sede dei Giochi del 2032, che si terranno a Brisbane, in Australia.

Olimpiadi 2021, risultati di oggi calcio femminile

Incredibilmente, tra i risultati di calcio femminile alle Olimpiadi 2020 Tokyo spicca il netto ko degli Stati Uniti: cinque anni dopo gli Usa perdono ancora contro la Svezia, stavolta contesto meno importante (l’esordio nel girone contro i quarti di finale) ma sconfitta incontrovertibile, se non altro a Rio de Janeiro erano stati i rigori a stabilire l’esito del match. Qui invece gli Usa hanno perso senza appelli, e con una nazionale senza troppe defezioni: Naeher, O’Hara, Sauerbrunn, Dunn, Lavelle, Horan, Mewis, Heath, Morgan, Press, tutte le protagoniste del Mondiale vinto due anni fa erano in campo come titolari ma la Svezia al 55’ ha allungato con la doppietta personale di Stina Blackstenius, per poi timbrare la terza rete con Lina Hurtig, attaccante della Juventus Women. Dunque per gli Stati Uniti una sconfitta che ora potrebbe essere pesante anche valutando la differenza reti; la risposta dovrà arrivare nel secondo match del gruppo G pena una clamorosa eliminazione al primo turno. Intanto per i risultati di calcio femminile alle Olimpiadi 2020 Tokyo siamo pronti a vivere altre sfide, sta infatti per cominciare Giappone Canada e a seguire avremo Zambia Olanda e Australia Nuova Zelanda, intrigante derby d’Oceania.

risultati di calcio femminile alle Olimpiadi 2020 Tokyo sono in corso di svolgimento: possiamo già parlare del primo perché il match inaugurale si è concluso. Come da copione, vittoria della Gran Bretagna sul Cile: è finita 2-0, come noto la nazionale britannica è di fatto quella inglese e a decidere il match è stata la doppietta di Ellen White, a segno al 18’ e al 73’ minuto. Per la Gran Bretagna anche un gol annullato dopo 10 minuti, ma comunque una bella affermazione che fa iniziare bene il percorso alle Olimpiadi 2020 Tokyo; tutto facile anche per il Brasile, due gol di Marta inframmezzati dal sigillo di Debinha e Cina sostanzialmente battuta, manca ancora un quarto d’ora (qualcosa meno) ma possiamo già indicare le verdeoro con i primi 3 punti nel torneo olimpico. All’intervallo invece le campionesse mondiali degli Stati Uniti sono sotto: la Svezia, che cinque anni fa le aveva eliminate ai quarti, è in vantaggio grazie al gol messo a segno da Stina Blackstenius (al 25’), già protagonista ai Mondiali del 2019. Vedremo se gli Usa saranno in grado di ribaltare l’esito di questa partita

Adv
Adv
Adv
Back to top button