Sport

Olimpiadi invernali 2022, l’Italia del curling fa la storia: è in semifinale nel doppio-misto

All’Ice Cube di Pechino quest’oggi si è fatta la storia. L’Italia del curling infatti ha ottenuto per la prima volta della sua storia l’accesso alle semifinali del doppio misto. Un’altra grandissima gara disputata da Mosaner e Constantini ha consentito loro di superare la Gran Bretagna, campione del mondo. Ora gli azzurri torneranno in campo domani alle 7.05 del mattino (orario italiano) per affrontare i padroni di casa della Cina.

Italia in semifinale nel Curling doppio misto: 7-5 contro la Gran Bretagna

Passaggio alla semifinale conquistato per il duo azzurro al termine di una sfida epica con la Gran Bretagna. Nonostante qualche errore di troppo infatti, gli azzurri sono riusciti a risalire sul pezzo e risolvere la situazione. Al termine del sesto end Italia e Gran Bretagna si trovavano sul parziale di 4-4, a seguito della contro-rimonta britannica nel quinto end. Nel settimo periodo Constantini e Moser sono riusciti a portarsi nuovamente in vantaggio sul 7-4 grazie a delle ottime giocate e a seguito di una lunghissima misurazione da parte dei giudici.

Tutto è stato deciso quindi nell’ultimo tiro dell’ottavo end, in cui la Gran Bretagna avrebbe potuto ribaltare la situazione. Tuttavia non trovando un tiro utile, il duo scozzese ha deciso di non giocarlo. Così dunque l’Italia ha conquistato l’accesso alle semifinali per la prima storica volta, superando gli avversari per 7-5.

Adesso restano tre appuntamenti nel girone per gli azzurri. Il prossimo è quello con la Cina padrone di casa, domani mattina alle 7.05 (orario italiano). Poi ci sarà la gara contro la Svezia alle 13.05 e infine, lunedì 7 febbraio alle 2.05, gli azzurri affronteranno il Canada.

Seguici su Metropolitan Magazine

Seguici su Facebook

Back to top button