Cinema

Venezia 77: Oliver Stone premio alla carriera

Il premio Kineo, evento collaterale della Mostra del Cinema di Venezia, giunge alla sua 18ª edizione e muta in “Premio Kineo New Generation“. Nuova anche la location della premiazione che si svolgerà all’aperto in Campo Santa Sofia, mentre la cena si terrà presso la dimora cinquecentesca dei Dogi Morosini.

La storica kermesse, dichiara:

Si chiamerà Kinéo New Generation […] una scelta per sottolineare la capacità del premio di sapersi rinnovare, abbracciando anche il mondo delle piattaforme streaming nazionali e internazionali, oggi necessario più che mai. L’emergenza sanitaria che abbiamo vissuto ci ha costretto a ripensare a nuove forme di fruizione e universalizzazione del cinema e dell’audiovisivo, accelerando inesorabilmente un processo che era già in corso da tempo“.

Oliver stone photo Credits: web
Oliver Stone Photo Credits : web

Il premio alla carriera andrà al regista Oliver Stone, i cui film sono da sempre caratterizzati da un forte impegno civile e politico. La cerimonia si svolgerà il prossimo 5 Settembre alle ore 13.30 con conferenza stampa all’ Italian Pavilion presso l’Hotel Excelsior del Lido di Venezia.

Il regista sarà omaggiato anche oggi, 24 Settembre, alla Timvision Floating Theatre di Roma, suggestiva arena cinematografica sulle acque del Laghetto dell’Eur, dove presenterà in anteprima la sua autobiografia: Chasing the light (Cercando la luce, edito La nave di Teseo). A seguito della presentazione seguirà la proiezione dell’iconica pellicola del 1987 “Wall Street“.

Grandi ospiti confermati al Premio KINEO

La manifestazione, che l’anno scorso ha visto la partecipazione di ospiti illustri come Sienna Miller, Lina Wertmuller, Marco Bellocchio, questa edizione riceverà tra gli altri Pierfrancesco Favino, Matteo Garrone, Mads Mikkelsen e Martha De Laurentiis.

L’organizzazione del Kineo ha annunciato la giuria italiana, presieduta da Jean Gili, che assegnerà i riconoscimenti di tutte le categorie. A comporla nomi del calibro di Andrea Occhipinti, Barbara Alberti, Alberto Barbera, Giampaolo Letta, Paolo Del Brocco e Thomas J.Ciampa.

Sarà presente anche una giuria internazionale guidata da Silvia Bizio, Holliwood Foreign Press association, di cui faranno parte Jean Goren, Gary Shapiro, Carlo Siliotto.

Seguici su MMI e Metropolitan Cinema

Valeria Lombardi

Back to top button