PaperNerd

One Piece: Stop al manga!

One Piece, Il celebre shonen di Eiichiro Oda edito in Italia Da Star Comics, si ferma. il numero 25 di Weekly Shonen Jump ha annunciato infatti che la serie non verrà pubblicata sul numero 26 del settimanale edito da Shueisha e in uscita il 1 giugno 2020. La pubblicazione dovrebbe però riprendere tranquillamente dal successivo numero 27.

Non è la prima volta che il maestro Oda decide di prendersi una pausa da One Piece. la serializzazione del manga si ferma infatti saltuariamente ogni mese o due. Tuttavia, a differenza delle altre volte, Shueisha annuncia lo stop in maniera diversa: ciò lascia pensare che questa volta la pausa non fosse stata programmata. Corriamo il rischio di altri nuovi stop imprevisti?

One Piece - Photo Credits: Web
One Piece – Photo Credits: web

One Piece: stop dovuto al corona virus?

Il 6 maggio scorso il manga entrò in pausa perché Oda affermò che poiché il lavoro sul manga è completamente analogico gli studi di lavoro dovevano essere riorganizzati per il distanziamento sociale e sanificati per permettere ai mangaka di lavorare nelle condizioni igieniche migliori. C’è quindi il rischio che questa pausa forzata possa non essere l’ultima.

Il corona virus sta colpendo il Giappone molto forte, anche e soprattutto da un punto di vista economico, e tra le aziende colpite c’è anche la Shueisha, che si è vista già costretta ad annullare la pubblicazione di Weekly Shonen Jump, rivista che pubblica anche My Hero Academia e Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba, oltre che molti altri manga famosi in tutto il mondo.

One Piece - Photo Credits: web
One Piece – photo credits: web

In corso dal 1997, One Piece conta ad oggi 96 volumi pubblicati; in Italia, dove il manga è edito da Star Comics, stiamo attendendo il volume 94 in uscita il 3 giugno 2020.
Che ne pensate di questo stop? Siete preoccupati che il corona virus possa fermare ancora i manga di Shueisha?

Seguici su Facebook e Instagram!

Adv

Related Articles

Back to top button