Sport

Osmany Juantorena, addio alla Lube Volley: “Vado in Cina”

Un meteorite entrato in rotta di collisione con la Terra. Il più classico dei fulmini a ciel sereno. Osmany Juantorena ha ufficializzato il suo addio alla Lube Volley: il giocatore di pallavolo si trasferirà in Cina dopo aver ricevuto un’offerta impossibile da rifiutare. La dichiarazione del capitano dei biancorossi ha lasciato sbigottito tutto il mondo dello sport italiano.

Osmany Juantorena saluta la Lube per la Cina: “Certe offerte non si possono rifiutare, soprattutto alla mia età”

Osmany Juantorena, addio alla Lube Volley: "Vado in Cina"
Osmany Juantorena (Credit foto – pagina Facebook LUBE volley)

Ecco la dichiarazione, per certi versi sconcertante ed inattesa, di cui si è reso protagonista il giocatore di volley che ha passato la stagione appena archiviata alla Lube Volley. Il suo addio, direzione Cina, ormai è deciso:

Alla mia età certe offerte non si rifiutano. Ringrazio proprietà, dirigenza e staff per aver capito le mie necessità. Resterò il primo dei tifosi Lube e mi rivedrete sicuramente a sostenere la squadra. Se chiudo gli occhi e penso alla mia storia con questa maglia provo tantissime emozioni: tutti i trofei hanno un sapore particolare, compreso l’ultimo Scudetto, ma il mio cuore batte più forte ogni volta che ricordo la Finale di Champions League, quando abbiamo battuto in rimonta lo Zenit. Sono certo che la nuova Lube, giovane e talentuosa, regalerà tante soddisfazioni. Mi raccomando, sostenetela come avete sempre fatto“.

(Credit foto – pagina Facebook LUBE volley)

Seguici su Google News

Back to top button