La società ostiense ha ufficializzato attraverso i propri canali due nuovi acquisti. Rinforzi freschi per puntare decisamente in alto.

L’ A.S. Ostiamare Lidocalcio annuncia l’arrivo, a Via Amenduni, di due difensori di qualità, che andranno ad arricchire una difesa già di grande qualità e forza come quella biancoviola. Si tratta di Leonardo Casavecchia, classe ’91, dal Città di Anagni, e Fabrizio Ferrari, talentuoso 2001 ex Sassari Latte dolce.

Per Leonardo, reduce dalla esperienza con la compagine frusinate, gli anni più belli sono stati quelli trascorsi al 2014 al 2016, con le stagioni al Rieti e a San Benedetto, in Serie D, ma anche quella, in Eccellenza, proprio con mister Scudieri, allo SFF Atletico (con vittoria del campionato, nella foto, ndr), che ritrova ad Ostia in questa nuova avventura: “Avevo desiderio di riavvicinarmi a casa, a Roma, e ho subito accettato con entustiasmo, perchè mi ritrovo in una piazza davvero importante e che sta facendo grandi cose. Sono felice di tornare ad allenarmi e a giocare con Esposito, e tutti gli altri ex Atletico, e con il mister. Arrivo in punta di piedi, in un gruppo già molto forte, con tanta voglia di far bene e di mostrare il mio valore”.

Ostiamare, Leonardo Casavecchia
Leonardo Casavecchia

Ostiamare: ecco le parole di Ferrari

Grande felicità per il secondo acquisto di questo mercato invernale biancoviola. Parliamo di Fabrizio Ferrari, classe 2001, prodotto del Settore Giovanile del Frosinone e reduce dall’esperienza vissuta in Sardegna al Sassari Latte Dolce, ma ancor prima da una emozionante avventura nella Serie B slovena. Doti fisiche importanti per questo difensore ambidestro, che può ricoprire tutti i ruoli del reparto difensivo. Ora per lui ecco l’emozione di giocare ad Ostia, quasi una seconda casa per lui, nato proprio a pochi passi dal lido, all’ Infernetto: “Si, sono molto felice, di vivere questa avventura con la maglia dell’Ostiamare. Come hai detto te, Ostia è come una seconda casa per me, e poi è bello aver assaporato un gruppo così importante, con giocatori di grande livello e uno staff di qualità. Mi metto a disposizione del mister Scudieri, con grande voglia e con il sorriso”.

Due innesti che migliorano l’attuale rosa dell’Ostiamare. Il club laziale, attualmente secondo in classifica insieme a Latte Dolce Sassari a -4 dalla Turris prima, vuole ardentemente centrare la promozione in Serie C e questi movimenti sul calciomercato certificano questa voglia.

Pagina Facebook A.S. Ostiamare Lido Calcio

Seguiteci su Metropolitan Magazine Italia


© RIPRODUZIONE RISERVATA