La Sir Safety Perugia questa sera dovrà affrontare il Benfica Lisbona nell’esordio in Champions League, riusciranno gli umbri a mantenere lo stesso andamento che stanno mantenendo in campionato?

Dopo la vittoria della Supercoppa Italiana, Perugia vuole ripetersi anche in campionato e in ambito europeo, con la Champions League. La Sir Safety infatti è attualmente seconda in classifica, pronta a giocarsi le sue chance di vittoria contro i campioni in carica della Lube. In Champions League, dopo l’uscita in semifinale l’anno scorso contro i russi dello Zenit Kazan, gli umbri vogliono migliorare il loro percorso, puntando alla vittoria finale, per togliere lo scettro di regina d’Europa alla Lube.

Perugia, percorso (quasi) netto in Superlega

Perugia festeggia un punto
(Photo by Lega Pallavolo Serie A)

Come anticipato i Block Devils occupano attualmente la seconda piazza in Superlega, dietro alla Lube Civitanova. Per i ragazzi di coach Heynen il momento è dei migliori con sei vittorie nelle ultime sei gare, ultima delle quali arrivata nello scorso ad alta quota contro l’Itas Trentino: gli umbri si sono imposti per 1-3 sul campo dell’Itas con una prova sontuosa di Atanasijevic autore di ben 26 punti.

In totale per Lanza e compagni sono nove le vittorie stagionali, in undici gare, solo due quindi le sconfitte subite; l’ultima sconfitta è stata però molto pesante per i bianconeri. Nell’anticipo dell’undicesima giornata, giocatosi il 10 novembre, i Block Devils hanno perso lo scontro diretto per il primo posto in classifica contro la Lube Civitanova per 3-1. L’altra sconfitta stagionale della Sir Safety è arrivata in casa contro Milano con un netto 0-3.

Sir Safety Perugia
(Photo by Lega Pallavolo Serie A)

La stagione di Perugia è molto interessante anche a livello statistico, difatti la squadra umbra è, insieme a Trento, la squadra ad aver giocato più set in assoluto (40) e ad aver realizzato più punti, ben 691 contro i 673 di Trento, seconda in questa speciale classifica. Un altro dato interessante sono i punti break realizzati dalla squadra di Heynen, ben 256, che la porta al primo posto di questa classifica, davanti Civitanova ferma a 250.

Tutto pronto per l’Europa

Sir Safety Perugia
(Photo by Lega Pallavolo Serie A)

Questa sera per i bianconeri ci sarà invece l’esordio stagionale in Champions League, al PalaBarton sarà ospite il Benfica Lisbona. Sulla carta un match semplice per i ragazzi di coach Heynen contro i portoghesi all’esordio assoluto nella moderna Champions League (ultima partecipazione nel 1993 nella Coppa dei Campioni) dopo aver passato tre turni preliminari.

Una partita da non sottovalutare comunque per Lanza & co vista la striscia positiva degli ospiti nei preliminari e l’euforia generale del tifo portoghese per la qualificazione. Heynen, vista l’assenza di limitazioni di formazione in Champions (a differenza della Superlega), dovrebbe scendere in campo con Atanasijevic diagonale, Russo e Podrascanin centrali, Leon e Lanza schiacciatori, Colaci libero.

Oltre al Benfica, nel pool D Perugia troverà anche i polacchi dell’ONICO Varsavia e i francesi del Tours, che si affronteranno anche loro questa sera, in terra polacca.

Dove seguire il match

La gara, come tutta la Champions League di volley, andrà in onda sui canali streaming di DAZN in diretta, questa sera alle ore 20:30.

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA