Calcio

Pacilli più Corazza: il Palermo rivoluziona l’attacco

Il Palermo, dopo il ko del Bari nella finalissima dei playoff di Serie C, ha ben compreso che non basta di certo il grande nome per riuscire a centrare la promozione nella serie cadetta. Serve qualcosa in più, partendo proprio dal calciomercato. Il ritorno tra i professionisti è stato brillantemente centrato ma adesso, nel processo di crescita e di rinascita, i rosanero dovranno allestire una rosa prontissima per affrontare il nuovo scalino. Per farlo, dopo aver acquistato dalla Roma Andrea Silipo, Rinaldo Castagnini ha messo nel mirino due calciatori per il settore avanzato: si tratta di Mario Pacilli e Simone Corazza.

Mario Pacilli in orbita Palermo
Mario Pacilli in orbita Palermo

Pacilli è il nome nuovo, l’ossessione resta Corazza

Cambiare il fronte d’attacco adattandolo alla Serie C. Dopo aver prelevato lo scorso anno Roberto Floriano ed aver recentemente annesso alla rosa Andrea Silipo, il Palermo ha messo nel mirino altri due profili molto interessanti. Un nome risulta essere una novità mentre il secondo è la vera e propria ossessione di calciomercato dei rosanero. Secondo quanto riportato dal Giornale di Sicilia, il club di viale del Fante sarebbe interessato alle prestazioni sportive di Mario Pacilli, ex esterno della Viterbese che attualmente è nella lista dei parametro zero. Il classe 1987 ha messo a referto 12 presenze ed 1 goal nella stagione fermata dal Coronavirus. Attenzione, però, alla concorrenza del Cesena.

Con la promozione in Serie B, Simone Corazza potrebbe non trovare spazio con la Reggina: il Palermo lo sa e vorrebbe consegnargli le chiavi dell’attacco per il prossimo anno. Il ventinovenne ha messo insieme 14 goal in 25 presenze contribuendo alla vittoria degli amaranto nel girone di C. Una vera e propria polizza che Rinaldo Castagnini vorrebbe firmare…

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button