Pallavolo

Pallavolo femminile: i risultati della 17a giornata

Giocata la 17a giornata di pallavolo femminile: Imoco in testa facilmente; big match vinto da Busto che allunga sulla rivale Novara. Casalmaggiore ko mentre Filottrano si allontana dal fondo classifica; bene anche Monza, Chieri e Brescia.

Pallavolo femminile, 17a giornata – La partita che apre la 4a giornata di ritorno vede in campo la Lardini Filottrano che ospita la Fortinfissi Perugia nell’anticipo di sabato. La Lardini conferma il risultato dell’andata, battendo al tie-break una Perugia inizialmente avanti per 2-0; miglior realizzatrice per le ragazze di coach Schiavo è Nicoletti con 21 punti, mentre per Perugia Montibeller sbanca e ne fa contare 26. I 2 punti conquistati da Filottrano allontanano la squadra dalla zona retrocessione e dalla diretta rivale Fortinfissi, ora in lotta salvezza con la sola Caserta.

pallavolo femminile 17a giornata
Filottrano-Perugia – Photo Credit: Filottrano Official Facebook Account

Il big match e la sfida playoff

Big match della giornata è sicuramente la partita al PalaYamamay che vede le padrone di casa sfidare capitan Chirichella e compagne. Una spaziale Busto Arsizio non lascia spazio e conlude la partita portando a casa 3 punti che le danno 7 lunghezze di vantaggio sulla stessa Novara, terza in campionato. Top scorer della serata è Lowe con 16 punti, seguita da Brakocevic (15), Herbots e Washington (13) e infine Chirichella (10). Punti importanti anche quelli conquistati dalla Saugella Monza che con non poca fatica escono vittoriose al tie-break; la Saugella raggiunge il quinto posto trascinata da Meijners (22) e Orthmann (20) mentre Scandicci lotta con Bricio (19) e Pietrini (21).

Bergamo si porta a -1 dalla zona playoff dopo la vittoria casalinga con la Èpiù Pomì; la Zanetti concede solo il primo set alle avversarie poi Loda (19 punti) e Van Ryk (17) ribaltano il risultato e poco possono Cuttino (18) e Bosetti (13). Incredibile sfida quella tra Cuneo e Brescia, terminata con una gran rimonta della Millenium: sotto di 2-0 poi la reazione, il match ball annullato e un’incredibile Mingardi (MVP, 25 punti) che porta alla vittoria le ragazze di coach Mazzola contro una fantastica Van Hecke che a referto ne segna 24.

pallavolo femminile 17a giornata
Conegliano-Caserta – Photo Credit: Filippo Rubin/LVF

Compito facile per la prima della classe Conegliano che incontra una delle due probabili bocciate; l’Imoco schiera le cosiddette “seconde linee” (quindi niente Egonu, Sylla e Folie per esempio), mentre Caserta scende in campo con 3 ragazze della serie C. Bene Sorokaite e Enweonwu che realizzano 16 punti e bene anche Castaneda Simon che ne porta a casa 13.

I risultati della 17a giornata di pallavolo femminile

Unet E-Work Busto Arsizio-Igor Gorgonzola Novara 3-0 (25-20; 28-26; 25-17)
Savino Del Bene Scandicci-Saugella Monza 2-3 (25-15; 21-25; 27-25 23-25; 9-15)
Zanetti Bergamo-Èpiù Pomì Casalmaggiore 3-1 (18-25; 28-26; 25-23; 25-21)
Il Bisonte Firenze-Reale Mutua Fenera Chieri 1-3 (22-25; 23-25; 25-21; 20-25)
Bosca S.Bernardo Cuneo-Banca Valsabbina Millenium Brescia 2-3 (25-15; 25-23; 24-26; 18-25; 10-15) 
Lardini Filottrano-Bartoccini Fortinfissi Perugia 3-2 (22-25; 18-25; 25-19; 25-13; 15-12)
Imoco Volley Conegliano-Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 3-0 (25-9; 25-15; 25-9)

La classifica di Serie A1 di pallavolo femminile

Imoco Volley Conegliano 48
Unet E-Work Busto Arsizio 42
Igor Gorgonzola Novara 35
Savino Del Bene Scandicci 33
Saugella Monza 28
Epiù Pomì Casalmaggiore 28
Il Bisonte Firenze 24
Reale Mutua Fenera Chieri 24
Zanetti Bergamo 23
Bosca S.Bernardo Cuneo 20
Banca Valsabbina Millenium Brescia 18
Lardini Filottrano 16
Bartoccini Fortinfissi Perugia 10
Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 8

Articolo a cura di Chiara Zambelli

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button