Cronaca

Pavia: ragazza in ospedale dopo secchiata di acqua e candeggina

Voghera (Pavia), una ragazza di 20 anni è stata colpita da una secchiata di acqua e candeggina o mischiata a qualche tipo di detersivo. Poco dopo la mezzanotte, un gruppetto di amici è stata raggiunto dalla secchiata, probabilmente lanciata da uno degli appartamenti vicini a causa degli schiamazzi notturni. La ragazza colpita dalla secchiata di acqua e candeggina ha subito iniziato a sentire un bruciore agli occhi e uno strano odore avvertito dai presenti, cosa che ha fatto pensare che non ci fosse solo acqua nella secchiate lanciata. Non è stato possibile infatti chiarire successivamente con certezza il contenuto del liquido, ma si ritiene che potesse esserci candeggina o un detersivo.

Per sicurezza la ragazza si è recata per dei controlli all’ospedale di Voghera ma fortunatamente sembra non aver riportato lesioni gravi. I ragazzi coinvolti non sono riusciti a indicare la possibile casa da cui è stata lanciata la secchiata e dato che non ci sono lesioni gravi le indagini possono partire solo dopo una querela da parte della ragazza colpita.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button