Calcio

Perugia-Spezia, probabili formazioni e dove vederla

Perugia-Spezia è il match clou della 23a giornata del Campionato di Serie B. Squadre in campo alle 18:00: analizziamo la situazione delle due squadre.

Perugia-Spezia allo stadio Renato Curi è la sfida tra i grifoni che cercano la terza vittoria consecutiva dopo le vittorie con Livorno e Juve Stabia, e gli aquilotti imbattuti da 9 partite consecutive, dalla trasferta di Pisa del 9 novembre.

Lo stato di forma del Perugia

La cura Cosmi sembra funzionare, con il trainer perugino la squadra ha cambiato passo e modo di stare in campo ed ha le idee molto più chiare. Il mister può contare ancora su un Pietro Iemmello da record, sono ben 17 le reti segnate in 20 presenze dal bomber calabrese: i suoi gol hanno portato 20 dei 33 punti che il Perugia ha in classifica e non vuole certo fermarsi. Un successo oggi pomeriggio li avvicinerebbe ancor di più al secondo posto.

Lo stato di forma dello Spezia

Lo Spezia non perde da 3 mesi, dalla sconfitta di Pisa sono arrivate 5 vittorie e 4 pareggi, gli aquilotti hanno anche una partita da recuperare che potrebbe proiettarli nelle zone altissime della classifica, posizione impensabile dopo il disastroso inizio di stagione. Quella di Perugia è la prima di 3 trasferte nelle prossime 4 giornate (più il recupero casalingo contro la Cremonese), che ci diranno se lo Spezia può davvero lottare anche per la promozione diretta in Serie A.

I precedenti e gli ex

La partita d’andata giocata all’Alberto Picco è terminata 2-2 grazie ai gol di Capradossi e Matteo Ricci per lo Spezia e di Buonaiuto e Iemmello per il Perugia. Lo scorso campionato entrambe le partite sono terminate sul risultato di 1-1. Il totale negli ultimi 5 campionati di B tra le due squadre vede 2 vittorie per il Perugia, 4 per lo Spezia e 5 pareggi. Manca per entrambe le formazioni la vittoria fuori casa.

Tre gli ex della partita: il capocannoniere del campionato Pietro Iemmello, che ha giocato 2 partite con lo Spezia segnando anche un gol (in Coppa Italia); Matteo Ricci, che ha totalizzato 26 gare e segnato 2 gol con la maglia del Perugia e Gennaro Acampora che ha giocato 36 partite e 1 gol con il Perugia.

Probabili formazioni di Perugia-Spezia

Cosmi conferma la difesa di Castallammare, ballottaggio per il ruolo di regista tra Greco, Carraro e Konate. Potrebbe avere una chance anche Falasco sulla sinistra al posto di Nzita. In attacco Melchiorri (5 reti allo Spezia per lui) favorito su Falcinelli per affiancare Iemmello.

Il neo arrivato Di Gaudio è in buone condizioni, ma dovrebbe partire dalla panchina. A centrocampo, Bartolomei al posto dello squalificato Maggiore. Nzola favorito per il ruolo di centravanti.

Perugia (3-5-2): Vicario; Rosi, Angella, Gyomber; Mazzocchi, Falzerano, Greco, Nicolussi Caviglia, Falasco; Melchiorri, Iemmello. All. Cosmi.

Spezia (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Erlic, Capradossi, Marchizza; Bartolomei, Mastinu, M.Ricci, Ragusa, Nzola, Gyasi. All.Italiano.

Dirige l’incontro il signor Aureliano di Bologna, lo stesso arbitro di Perugia-Spezia dello scorso campionato, terminata come detto 1-1. Quest’anno ha arbitrato il Perugia nella trasferta di Salerno conclusa 1-1.

Dove vederla

La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva sull’app e piattaforma streaming DAZN. Collegamento a partire dalle 17:50.

Seguici su Facebook e Twitter!

Back to top button