Calcio

Pescara-Gubbio, Serie C: probabili formazioni e diretta TV

Questo pomeriggio alle 14.30, allo stadio Adriatico, il Pescara ospita il Gubbio nella gara valida per la 25esima giornata del girone B di Serie C. Gara spartiacque per il Pescara che in caso di successo può rimanere aggrappato al gruppo in alto della zona playoff. I rossoblù invece provano a ridurre il gap proprio con gli abruzzesi. Ecco dunque le ultime sulle probabili formazioni e sulla diretta televisiva di Pescara-Gubbio.

Il momento del Pescara

Il Pescara si presenta all’incontro con il sesto posto in tasca e 39 punti in graduatoria, frutto di 10 vittorie, 9 pareggi e 4 sconfitte. Un campionato condotto fin qui piuttosto bene che li ha portati finora in piena zona playoff, da cui sicuramente non vogliono staccarsi. Nelle ultime 5 gare sono arrivate 3 vittorie e 2 pareggi e vengono da una striscia di 8 risultati utili consecutivi. Nell’ultima sfida disputata, i biancoazzurri non sono andati oltre l’1-1 con la Carrarese.

Il momento del Gubbio

Il Gubbio si trova appena sotto il Pescara, al settimo posto, con 31 punti, frutto di 7 vittorie, 10 pareggi e 6 sconfitte. Nelle ultime settimane, i rossoblù hanno visto rallentare il proprio cammino con il successo che manca ormai da tre turni. L’ultimo risale infatti al match contro il Cesena, quando il Gubbio si è imposto con forza per 4-1. In seguito sono arrivati una sconfitta e due pareggi rispettivamente contro Entella, Grosseto e Fermana.

Le probabili formazioni di Pescara-Gubbio

Questi i probabili 22 che scenderanno in campo nel pomeriggio. Arbitro della gara sarà il signor Sajmir Kumara, coadiuvato dagli assistenti Piedipalumbo e Minafra. Quarto ufficiale Frasynyak.

Pescara (3-4-3): Sorrentino; Illanes, Ingrosso, Veroli; Zappella, Diambo, Pompetti, Nzita; Rauti, Ferrari, D’Ursi. All. Auteri.

Gubbio (4-3-3): Ghidotti; Formiconi, Signorini, Redolfi, Tazzer; Malaccari, Sainz-Maza, Bulevardi; Arena; D’Amico, Sarao. All. Torrente.

Dove vedere Pescara-Gubbio

La gara sarà trasmessa in diretta da Eleven Sports, piattaforma di streaming che si è assicurata i diritti per la messa in onda delle gare di Serie C.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Magazine

Seguici su Facebook

Back to top button