Informare

Piattaforme di trading: boom di utenti per Capital.com

Mercati finanziari particolarmente volatili anche se possono costituire un problema per le allocazioni statiche di portafoglio, rappresentano una fucina inesauribile di opportunità per chi attua strategie di breve termine. È per questo motivo che i broker online occupano sempre più i primi posti nelle preferenze dei risparmiatori: difatti la possibilità di interfacciarsi con tutte le piazze di scambio a livello globale, potendo contare su una tecnologia di alto livello a fronte di costi estremamente contenuti grazie ai circuiti di contrattazione over the counter, è un beneficio notevole per gli utenti. Nel panorama dei player attivi nel settore degli investimenti online, Capital.com occupa una posizione di rilievo proprio per la qualità e la completezza dei servizi offerti ai clienti.

Naturalmente gran parte del successo è da attribuire alla solidità e affidabilità dell’azienda: gli iscritti sono tutelati da tutte le garanzie previste dalla normativa in quanto il soggetto è autorizzato ad esercitare l’attività di intermediazione dagli Organi di Vigilanza competenti; in area Esma, nello specifico, la licenza è rilasciata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission. La procedura di sottoscrizione del rapporto è estremamente semplice ed eseguile interamente via web. Una volta attivo, il cliente può decidere se interagire con i vari mercati finanziari attraverso un dispositivo desktop oppure da device mobile, in quanto Capital.com mette a disposizione degli utenti anche una App dedicata.

Fra gli aspetti più interessanti del broker occorre evidenziare il fattore costi: il versamento iniziale, richiesto per l’apertura di un conto trading, è di appena 20 dollari e il controvalore minimo per ciascuna transazione di compravendita è di 1 euro. La gestione del rapporto è assolutamente gratuita: nessuna spesa di deposito, nessuna spesa di prelievo, ma soprattutto nessuna commissione per inattività prolungata, una fee che molti broker applicano sui propri account; le modalità per alimentare il conto e per disporre operazioni in uscita sono varie e tutte ricadono nella casistica indicata.

Asset negoziabili su Capital.com

Il catalogo prodotti di Capital.com è estremamente ricco: attraverso la negoziazione dei Contratti per Differenza si può investire su azioni, materie prime, asset digitali e indici; inoltre è disponibile il foreign exchange market per le coppie di valute e persino la compravendita di etf, per godere dei vantaggi della diversificazione.

Trattandosi di un broker completamente market maker -svolge il ruolo di controparte nelle operazioni-, la sola commissione per l’esecuzione degli ordini è uno spread davvero molto competitivo, applicato tra i livelli bid e ask del sottostante trattato.

I trading tool di Capital.com

L’infrastruttura tecnologia per interfacciarsi con le piazze di scambio prevede molte soluzioni operative: gli utenti possono scegliere dal tool più user friendly, strutturato per girare sui web browser, ai software di analisi più sofisticati adatti ad investitori con particolari esigenze. MetaTrader e TradinView, entrambi rilasciati gratuitamente da Capital.com, permettono infatti una personalizzazione estrema dell’ambiente di trading: si possono creare, sfruttando i linguaggi di programmazione, indicatori personalizzati, script e persino expert advisor.

Questi sistemi automatici, in particolare, sono in grado di gestire in autonomia gli ordini di acquisto o di vendita, generati da un algoritmo su uno specifico asset finanziario.

Capital.com: dai segnali operativi ai servizi di formazione

Le piattaforme di negoziazione di Capital.com, quindi, sono adatte per ogni profilo di utenza: come già anticipato, gli investitori più sofisticati e i trader possono contare su una tecnologia dagli standard elevatissimi, ma anche i principianti possono sfruttare le enormi potenzialità del broker; difatti chi non è ancora in possesso dei requisiti -skill e competenze- per operare in prima persona, può comunque sfruttare le risorse messe liberamente a disposizione per costruire una strategia di investimento.

La società offre sia servizi di segnali operativi sia percorsi di formazione; oltre ai vari strumenti didattici presenti sul sito istituzionale, gli utenti possono addirittura scaricare una App –Investmate– dedicata all’apprendimento, teorico e pratico, della disciplina del trading.

Mr. Red

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e questo è quanto basta.
Back to top button