Calcio

Pioli ha scelto, contro il Toro spazio ad alcune pedine diverse

Adv

Se c’è un dettagio che è mancato, nell’ ultima sfida contro il Bologna a San Siro, è stato il guizzo decisivo per fare goal. I rossoneri hanno concluso il match a reti bianche, nonostante dati importanti che riguardavano le conclusioni verso la porta avversaria. Lo sa bene il tecnico del diavolo, che per la partita contro il Torino, ha deciso di cambiare qualcosa. Pioli ha scelto Kessie sulla trequarti e Saelemaekers sulla corsia di destra. Messias e Diaz negli ultimi incontri, non hanno garantito le prestazioni che ci si aspettava da loro e serve dare una scossa diversa, per questo finale di stagione. Il belga è stato relegato in panchina da un pò, faticando a farsi preferire al brasiliano. Franck invece, era stato sorpassato da eccellenti prestazioni di Bennacer e Tonali. Le deludenti performance del folletto di Malaga, hanno convinto l’allenatore emiliano a spostare kessie dietro la punta. Rendendo l’attacco sterile dei rossoneri, molto più pericoloso.

La fase realizzativa preoccupa Pioli, a Milanello c’è stato un lavoro accurato

Il dato più significativo e ulteriore, emerso nel deludente risultato di lunedì sera, è stata la continua carenza di reti. Il Milan ha segnato quattro goal nelle ultime cinque gare dispuatate, permettendogli di vincere tre incontri e pareggiarne due. Ma è evidente, che è un dato che non fa rimanere tranquillo l’ex allenatore viola. Nella conferenza stampa di vigilia, l’allenatore ha evidenziato il problema. Nonostante ciò, il diavolo ha portato la palla nell’area avversaria ben 93 volte, media di gran lunga superiore a quella standard. Sembra chiaro dunque, che c’è da migliorare nelle scelte degli ultimi metri, per questo il tecnico, ha poi svelato un momento della settimana. A Milanello la capolista, si è esercitata a limare questa capacità di concretizzare sotto porta. Questo aspetto, ha dichiarato il tecnico, non si allena solo a livello tecnico. Bisogna curare anche, la focalizzazione mentale nel raggiungere quel determinato traguardo.

Seguici per altro notizie: https://metropolitanmagazine.it/

Related Articles

Back to top button