Calcio

Serie B, Pisa-Ascoli: probabili formazioni e diretta tv

Oggi pomeriggio, alle ore 17:00, all’Arena Garibaldi va in scena il recupero della 7a giornata del campionato di Serie B tra Pisa e Ascoli. Il match, inizialmente in programma il 7 novembre, era stato rinviato per le numerose positività al Covid-19 tra le fila dei marchigiani. Si affronteranno due squadre in difficoltà sia nel gioco che nei risultati: ecco le probabili scelte dei due tecnici, Luca D’Angelo e Delio Rossi.

Pisa, D’Angelo è in difficoltà

L’inizio di campionato del Pisa non è stato positivo: attualmente i toscani occupano il quartultimo posto in classifica con 7 punti conquistati in 9 partite. Fino a questo momento, i nerazzurri hanno ottenuto un solo successo, arrivato due settimane fa sul campo della Reggina. Dopo il blitz in Calabria però, la squadra di D’Angelo ha subito due pesanti sconfitte contro Cittadella (1-4) e Spal (4-0). Due stop che hanno evidenziato tutti i problemi della fase difensiva dei toscani: con 24 reti subite nelle prime 9 giornate, quella dei nerazzurri è la peggiore difesa del campionato. Oggi per il Pisa sarà la prima di tre partite consecutive tra le mura amiche dell’Arena Garibaldi: per D’Angelo sarà fondamentale cambiare marcia fin dal match di questo pomeriggio contro l’Ascoli.

Ascoli, Delio Rossi cerca i primi punti

Se l’inizio di stagione del Pisa non è stato positivo, quello dell’Ascoli è stato molto negativo. I risultati deludenti hanno convinto la società marchigiana ha cambiare guida tecnica. Al posto dell’esonerato Valerio Bertotto, è arrivato Delio Rossi. Venerdì scorso, all’esordio sulla panchina bianconera, il nuovo tecnico non è riuscito ad invertire il trend negativo, rimediando una pesante sconfitta casalinga contro il Pescara (0-2). Attualmente, l’Ascoli occupa il penultimo posto in classifica con solo 4 punti conquistati in 9 partite. Con sole 5 reti messe a segno fino ad adesso, quello dei marchigiani è il peggior attacco del torneo. Per Delio Rossi, dopo la sconfitta all’esordio, ci sarà subito l’occasione per rifarsi. Il tempo a disposizione del tecnico emiliano è stato molto poco per poter incidere concretamente: contro un’altra squadra in difficoltà come il Pisa, un risultato positivo darebbe entusiasmo e fiducia.

Pisa-Ascoli, le probabili formazioni

Tra le fila del Pisa rientra Benedetti in difesa, davanti il duo MarconiPalombi.

Pisa (4-3-1-2): Perilli; Lisi, Caracciolo, Benedetti, Belli; Siega, Marin, Gucher; Vido; Marconi, Palombi. All. D’Angelo.

Delio Rossi dovrà fare a meno ancora di Kragl, oltre che di Malle e Sabiri (che ora fortunatamente sta meglio dopo lo spavento di venerdì).

Ascoli (4-3-2-1): Leali; Spendlhofer, Brosco, Avlonitis, Sini; Cavion, Buchel, Saric; Chiricò, Tupta; Bajic. All. Delio Rossi.

Il calcio d’inizio di Pisa-Ascoli è fissato alle 17:00: il match sarà diretto dal Sig. Lorenzo Maggioni, assistenti Marco Trinchieri e Pietro Dei Giudici, quarto uomo Francesco Meraviglia. La gara sarà trasmessa in diretta su Dazn.

Paolo Trotta

Seguici su Facebook!

Back to top button