Calcio

Playoff Serie C, l’AlbinoLeffe non molla la presa sulla Serie B

Oggi pomeriggio riprenderà l’estenuante quanto arrembante marcia playoff ormai giunta al vaglio delle semifinali. Alle 17:30 al ‘Comunale di Gorgonzola’ riecheggeranno urla di sostegno per i beniamini semi-eroici dell’AlbinoLeffe, di scena contro l’Alessandria di mister Longo. Nulla sembra spaventare tuttalpiù frenare l’entusiasmo della squadra di Zaffaroni, fresca di eliminazione inflitta ai danni del Catanzaro. Da settima forza del girone A si è guadagnata una rilevante presenza nelle migliori quattro nazionali nella corsa all’oro rappresentata dalla promozione in B. Cosa ci attenderà nei primi 90′ del doppio scontro?

Il cammino dell’AlbinoLeffe

I cinquantasette punti guadagnati durante il corso della stagione (dei quali ben 17 solo nelle ultime otto) mai sarebbero risultati presagio di un cammino così scorrevole. Archiviati senza non poche difficoltà i primi due ostacoli toscani quali Pontedera e Grosseto, la squadra guidata da Marco Zaffaroni ha sciorinato un’autentica prova di consapevolezza nei 180′ con il Modena. Quest’ultimo molto più attrezzato nonché beneficiario di una solo apparente superiorità sulla carta.

Lo stesso composto fibroso che è passato dall’essere bianco a segnare il nome dell’AlbinoLeffe come vincitrice della sfida negli ultimi 7′ del match di ritorno grazie a Tommaselli prima e Manconi dopo. Indubbio come la forza della squadra di Gorgonzola sia rappresentate sì dalla fruibilità dell’attacco sia dalla costanza difensiva, vero e proprio asset da guerra per i celestini. Ed è così che il Catanzaro (rivelazione del girone meridionale, secondo solo alla Ternana) è risultato inerme, bislacco e sconfitto per mano dei seriani perdendo il ritorno per 0-1 con rete di Francesco Gelli.

Le dichiarazioni pre-gara

E’ intervenuto così Simone Giacchetta, direttore sportivo dell’AlbinoLeffe, ai microfoni di TuttoC.com in merito all’accesso alle semifinali spareggio: “L’obiettivo iniziale era mantenere la categoria e valorizzare i giovani. Negli ultimi anni abbiamo quasi sempre fatto i playoff, siamo una squadra dai valori importanti. Abbiamo riscattato la falsa partenza con la spinta dei ragazzi e il lavoro dell’allenatore, ha costruito una mentalità che ci permette di esprimerci al meglio. Vedere l’AlbinoLeffe giocarsela alla pari col Catanzaro è stata una grandissima soddisfazione, la squadra ci sta mettendo impegno ed energia. Zaffaroni e il suo staff sono stati eccezionali”.

Chiosando su di un probabile interessamento del Bari: ”Essere accostato a certi club prestigiosi è un onore, mi gratifica. Per ora sono concentrato sullo straordinario percorso dell’AlbinoLeffe, la mia testa è rivolta al nostro lavoro”.

Alessandro Rossi.
https://www.facebook.com/UCAlbinoLeffe1998/photos/a.113835778684681/4045234918878061/

https://www.tuttoc.com/interviste-tc/intervista-tc-ds-albinoleffe-stiamo-dando-tutto-zaffaroni-eccezionale-284756

Back to top button