GamesMetroNerd

PlayStation 5: i giochi più attesi del 2021

Il bilancio di Sony per il 2020 è come sempre ottimo. La schiera di giocatori che hanno privilegiato PlayStation 4 non è stata di certo delusa e l’annata fantastica si è conclusa con una più che giusta premiazione della perla The Last of Us Part II come Game of The Year. I Game Awards 2020 hanno infatti chiuso l’anno premiando svariate esclusive Sony. Ghost of Tsushima, Final Fantasy VII Remake ed il titolo Naughty Dog hanno letteralmente stracciato la concorrenza e si sono imposti nel panorama dei videogiochi del 2020. Ma come sarà il 2021 di PlayStation 5

Il 2021 di Sony

Facendo un bilancio, Sony ha dato il meglio di sé nell’anno trascorso, rinforzando la sua già solida line-up e uscendo a fine anno con la nuova attesissima console. Già praticamente introvabile in tutto il mondo, PlayStation 5 ha venduto molto più della concorrente di casa Microsoft (almeno stando ai numeri) anche grazie alla presenza di titoli come Demon’s Souls e Spider-Man: Miles Morales presenti al lancio. 

Vediamo adesso una serie di giochi in uscita nel 2021 che ci fanno scalpitare, ricordando però che nel mondo videoludico odierno il rinvio è sempre dietro l’angolo. Vedi Cyberpunk 2077 o The Last of Us Part II, specialmente per tutte le complicazioni che la pandemia ha portato con sé. Una lista di giochi sconfinata è attesa, ma abbiamo scelto quelli elencati qui sotto per dare spazio a quelli che, secondo noi, sono destinati a fare più rumore in questo 2021. 

Deathloop

Il folle esperimento dei ragazzi di Arkane Studios ci mette nei panni di Colt, un assassino intrappolato in un loop temporale. Nonostante Bethesda sia stata acquistata da Microsoft, il titolo era già stato “promesso” in esclusiva console per PlayStation 5. Il gameplay di Deathloop appare frenetico e molto originale. Con l’uso di poteri apparentemente cinetici e il fatto di essere in trappola nel loop di tempo il titolo sembra offrire molti approcci per risolvere le situazioni, distaccandolo così dal panorama degli FPS classici. Arkane ci ha già incantati con la serie Dishonored e siamo sicuri che nel suo nuovo folle progetto ci sarà da divertirsi. Nota per la grafica, in stile quasi cartoonesco, che si distingue per l’ottimo design ma anche per la scarsa qualità della stessa. Speriamo venga ottimizzato a dovere e riesca a sfruttare al meglio l’hardware di PS5. Il lancio è previsto per il 21 Maggio 2021

HYPE: 80%

Deathloop. Playstation 5
Deathloop. Photo Credit: web

Ratchet & Clank: Rift Apart

Mostrato per la prima volta lo scorso giugno, il nuovo capitolo della saga di Insomniac Games è sicuramente uno dei più attesi dal pubblico PlayStation. Nel trailer di presentazione si è potuta constatare una raffinatezza ed una cura maniacale nelle animazioni e nella rifinitura dei dettagli grafici, offrendo uno spettacolo a schermo mai visto nella saga. La potenza di PS5 permette infatti di passare da scenari pirateschi ad una città stile Cyberpunk, da giungle dense di vegetazione e animali a canyon desolati, il tutto senza caricamenti. Inoltre, sul versante gameplay si nota non solo una spiccata componente platform tridimensionale, come la tradizione vorrebbe, ma anche sessioni di vero e proprio shooting in terza persona. Il titolo sembra molto promettente ed è atteso per un non ben specificato periodo del 2021.

HYPE: 85%

Ratchet % Clank Playstation 5
Ratchet & Clank: Rift Apart. Photo Credit: web

Final Fantasy XVI

Il 2020 di Sony ha visto anche l’annuncio clamoroso del nuovo Final Fantasy in esclusiva console (temporanea?) per PlayStation 5. Se la cosa fosse vera sarebbe veramente una bomba la cui deflagrazione potrebbe scalfire non di poco l’armatura di Microsoft. È pur vero però che ci pare improbabile che ciò accada. È vero che Final Fantasy VII Remake è e rimane un’esclusiva Sony, ma sarebbe davvero troppo clamoroso vedere il nuovo Final Fantasy non presente sulle altre piattaforme. In ogni caso, il trailer mostrato nell’evento digitale dedicato a PlayStation 5, sembra riportare la serie in ambientazioni più medievali, nello stile del nono e del dodicesimo capitolo. Fanno il loro ritorno ovviamente i chocobo e gli esper classici della serie, anche se sembra che Ifrit ricopra un ruolo predominante rispetto agli altri. Dato che i rumor vogliono un team di sviluppo già in stato avanzato dell’opera, ci aspettiamo che il titolo venga pubblicato nell’anno corrente. 

HYPE: 95%

Final Fantasy XVI Playstation 5
Final Fantasy XVI. Photo Credit: web

Season

Scavengers Studio ha presentato questo curioso titolo nel corso dell’ultima edizione dei Game Awards. Sebbene all’inizio del trailer ci possa sembrare di assistere a qualcosa di visto e rivisto, si è costretti subito dopo a cambiare idea. Season ci lancia in un mondo riprodotto in stile cartoon da esplorare, da indagare e da fotografare. Il tutto sembra rientrare nel genere (quasi abbandonato, sigh!) delle avventure grafiche. La qualità grafica lascia a bocca aperta e lo stile è sublime. Inoltre le ambientazioni sono di quelle che raramente si vedono nei videogiochi, evocative e silenziose. Le musiche del trailer ci hanno più che convinto ed il tutto sembra accompagnare un’avventura solitaria e riflessiva

HYPE: 80%

Season Playstation 5
Season. Photo Credit: web

Road 96

Altra piacevole sorpresa dei Game Awards 2020, Road 96 fa dell’avventura su strada la sua colonna portante e la eleva al massimo. Il titolo è ambientato a Petria, che ricorda molto da vicino la campagna americana. La cosa curiosa di questo Road 96 è però il fatto che nel nostro viaggio sulla strada saremo costretti a chiedere aiuto facendo auto-stop a personaggi di ogni tipo. Gli sviluppatori sostengono che il prendere i passaggi sarà gestito da una costruzione procedurale del gioco stesso e che quindi ci ritroveremo a fare i conti con situazioni che difficilmente eravamo pronti a gestire. Tra rapine stile Pulp Fiction, personaggi strambi alla Breaking Bad ed imprevisti incalcolabili questo indie si propone come una delle maggiori sorprese del 2021. 

HYPE: 75%

Road 96
Road 96. Photo Credit: web

Horizon: Forbidden West

Dopo il successo riscosso dal primo capitolo, Guerrilla Games torna con il seguito di Zero Dawn tentando l’impresa di espanderne il già vastissimo mondo di gioco. La mappa di questa nuova area (Forbidden West appunto) sarà molto più vasta di quella del predecessore. Ed Aloy si ritroverà a fare i conti con nuove creature meccaniche, ma, a quanto sembra dal trailer, anche con bestie del mondo naturale ancora incontaminate dalla minaccia meccanica. Dopo lo spettacolare finale di Zero Dawn, adesso la nostra eroina dovrà regolare i conti con alcuni personaggi e riuscire ancora una volta a stringere accordi ed alleanze con nuove tribù. Il titolo è atteso su PlayStation 4 e PlayStation 5, con l’attenzione degli sviluppatori concentrata ovviamente sulla versione new-gen anche per mostrare finalmente di cosa è capace la console Sony.

HYPE: 95%

Horizon Forbidden West Playstation 5
Horizon: Forbidden West. Photo Credit: web

God of War: Ragnarok

Di sicuro parliamo del gioco più atteso dell’anno e uno dei più attesi di questa generazione di console. Kratos sta per fare il suo ritorno e sembra farlo in continuità con il precedente capitolo. Il nome Ragnarok infatti ci riporta ancora una volta alla mitologia norrena. Sarà un’impresa ardua riuscire a fare meglio dell’originale God of War, ma sappiamo bene che i ragazzi di Santa Monica sanno sempre stupirci e regalarci perle indimenticabili. Il teaser che ha annunciato Ragnarok però non ci ha ancora mostrato nulla né sul motore di gioco né tantomeno sul gameplay. Come Forbidden West il titolo è in uscita sia su vecchia che su nuova generazione e, visto il lavoro fatto per il primo capitolo su PlayStation 4, siamo sicuri che ancora una volta le avventure di Kratos ci lasceranno a bocca aperta. 

HYPE: 100%

God of War Playstation 5
God of War. Photo Credit: web

Seguici su Facebook e Instagram!

Adv
Adv
Adv
Back to top button