Calcio

Pobega, l’Udinese bussa alla porta del Milan

Il centrocampista classe ’99 Tommaso Pobega è finito sotto gli occhi di svariati club di Serie A dopo la sua ottima stagione in cadetteria con la maglia del Pordenone. Il calciatore ha collezionato ben 6 reti condite da 4 assist, un bottino sicuramente importante per un centrocampista. Dopo la splendida cavalcata dei “Ramarri”, conclusa con la semifinale playoff persa contro il Frosinone, ora Pobega punta alla massima serie. Il talento è di proprietà del Milan ed ora i rossoneri dovranno valutare il suo futuro. Sul calciatore c’è il forte interesse da parte dell’Udinese che vorrebbe migliorare il proprio centrocampo acquisendo le prestazioni del giovane calciatore.

Pobega (Getty Images)
Pobega (Getty Images)

Pobega: Udinese pronto a richiederlo al Milan

Per l’Udinese Tommaso Pobega sembra essere un vero e proprio obiettivo. Il club friulano è pronto a richiederlo alla società proprietaria del cartellino, ovvero il Milan. Il calciatore farà ritorno in rossonero ma, con molta probabilità, non resterà a Milano. Il tecnico Stefano Pioli dovrà valutare se il calciatore è pronto a far parte della rosa del Diavolo già dalla prossima stagione. In caso contrario, il centrocampista sarà ceduto in prestito. Per cercare di giocare con continuità nella massima serie, l’Udinese potrebbe rilevarsi la destinazione più gradita. Inoltre, come riportato anche da calciomercato.com, c’è da registrare l’interesse per il talento classe ’99 di altri due club: si tratta del Crotone, appena neopromosso, e il nuovo Torino targato Marco Giampaolo.

Fofana ai saluti: ecco l’erede

Come detto, l’Udinese è sulle tracce di Tommaso Pobega. Il centrocampista, in caso di arrivo a Udine, con molta probabilità andrebbe a sostituire Fofana. Il calciatore ivoriano è pronto a salutare la società di Pozzo per tornare in Francia, al Lens. La sua volontà è chiara: lasciare Udine per trasferirsi al Lens ma prima c’è da accontentare le richieste economiche dei bianconeri. Nulla di ancora fatto, ma i bianconeri sono pronti a rimpiazzare Fofana con gioiello rossonero. I due calciatori tra l’altro hanno caratteristiche molto simili: forza fisica ed inserimento sono i loro cavalli di battaglia.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button