Calcio

Pordenone-Vicenza, Serie B: probabili formazioni, pronostico e diretta tv

Pordenone-Vicenza di scena al “Teghil” dalle 16.15, per la 7a giornata del campionato di Serie B 21-22. Entrambe le squadre sono in crisi di risultato e la classifica particolarmente deludente, le spinge a tentare la conquista della prima vittoria stagionale. Ecco come i due tecnici potrebbero scegliere di iniziare la partita.

Statistiche e curiosità di Pordenone-Vicenza

La squadra di Rastelli, con un solo punto in classifica dopo le prime 6 giornate (1 pareggio, 5 sconfitte), ottenuto pareggiando in casa per 1-1 contro la Reggina alla 5a giornata. Nell’ultimo weekend di gioco, tuttavia, i Ramarri, in trasferta sul campo del Monza, sono caduti per 3-1 (Machin, Sampirisi e Vignato per i brianzoli, solo Tsadjout per i neroverdi). Con 15 gol al passivo, il Pordenone rappresenta la seconda peggior difesa della Serie B e i 2 gol all’attivo, fanno del suo attacco, il meno prolifico della serie cadetta.

Il Vicenza, dal canto suo, è ancora ferma al palo. Fino a qui, la formazione ora affidata alle cure di Brocchi, ha collezionato solamente delusioni. L’ultima delle sei sconfitte fatte registrare dai biancorossi, è maturata la scorsa settimana in casa contro la Cremonese, che con il gol-partita messo a referto da Daniel Ciofani su rigore, ha fatto sua la quarta vittoria in questo campionato. La squadra, inoltre, ha realizzato solamente 4 gol, peggio hanno fatto solamente gli avversari di oggi.

I precedenti e pronostici di Pordenone-Vicenza

Pordenone e Vicenza, si sono scontrate in gare ufficiali 8 volte. Fino a qui, i neroverdi hanno vinto una sola volta, mentre i veneti possono vantare 3 successi. Quattro, invece, i pareggi. Nell’ultimo Pordenone-Vicenza (Serie B, 6 febbraio 2021), i tre punti sono andati ai biancorossi per 2-1. Inedito, invece, lo scontro tra i due allenatori.

In quello che si profila uno scontro salvezza in piena regola, i favori del pronostico vanno alla squadra di casa. I bookmakers, infatti, fissano a 2.15 il successo dei Ramarri, a 2.90 il pareggio e a 3.60, la possibile vittoria dei biancorossi.

Le probabili formazioni della gara

Pordenone (4-3-1-2): Perisan; El Kaouakibi, Camporese, Sabbione, Valietti; Misuraca, Petriccione, Magnino; Zammarini; Cambiaghi, Tsadjout. All.: M. Rastelli

Vicenza (3-4-1-2): Grandi; Brosco, Padella, Cappelletti; Di Pardo, Zonta, Ranocchia, Crecco; Proia; Diaw, Longo. All.: C. Brocchi

Arbitro: Rapuano Assistenti: Ceccon-Gualtieri Quarto ufficiale: Turrini VAR: Piccinini AVAR: Di Vuolo

Dove vederla in TV

Pordenone-Vicenza potrà essere seguita sui canali SKY, sottoscrivendo un abbonamento o acquistando il singolo evento. In alternativa, la sfida potrà essere vista in diretta e in streaming, sulla piattaforma di DAZN.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Serie B

(Photo credit: Pordenone Calcio)

Link foto: https://www.facebook.com/photo/?fbid=898028217475090&set=a.706709469940300

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?
Back to top button