Calcio

Potenza Calcio in difficoltà: arriva l’appello del sindaco

È un periodo piuttosto delicato quello che sta attraversando il Potenza Calcio. Dopo l’avventura ai play-off che si è fermata solo davanti allo 0-0 contro la Reggio Audace, adesso il club rischia addirittura di non riuscire ad iscriversi al prossimo campionato di Serie C. Troppi alti i costi da affrontare per il presidente Caiata che, di conseguenza, ha deciso di lasciare la squadra nelle mani del sindaco. L’obiettivo è trovare un acquirente o un modo per poter continuare un percorso importante nel panorama professionistico italiano.

La situazione del Potenza Calcio

Tantissimo ha inciso il periodo di lockdown: i mancati incassi provenienti in parte dalla Lega e in parte dal botteghino stanno risultando purtroppo decisivi. La società inoltre, non ha la forza economica per poter sopperire alla mancanza di queste somme. Per questo motivo è stata diffusa da parte del sindaco Guarente una nota in cui si è rivolto a tutti i cittadini, locali e non, e agli imprenditori della zona. Il termine ultimo per l’iscrizione è il 5 Agosto, pertanto sarà necessario trovare quanto prima qualcuno disposto ad acquistare la società, altrimenti si dovrà ripartire dalla Serie D.

“E’ un momento decisivo per la nostra comunità. Potenza ‘Città europea dello Sport 2021’, confermata anche nel 2022, è un’occasione storica e avere una squadra di calcio che militi nel campionato professionistico nazionale di serie C rappresenta un orgoglio che sarebbe un grave errore perdere. Questo è il tempo nel quale passare dalle parole ai fatti. Il presidente Caiata negli ultimi anni ha prodotto un notevole sforzo per far sì che i colori rossoblu potessero occupare un posto di rilievo nel panorama calcistico nazionale. Affinché quelle emozioni proseguano e magari diano corpo a sogni ancora più grandi, chi crede in questo progetto e ha la possibilità di diventarne protagonista, auspico possa farsi avanti da subito, così da giungere a una sintesi già nei prossimi giorni e individuare quel percorso virtuoso che tutti i tifosi potentini sognano. Facciamo grande Potenza insieme facciamo grande il Potenza Calcio”

Intanto il Bitonto si informa per Dettori

Vista la situazione ovviamente il calciomercato del Potenza resta in stand-by, ma l’ottima stagione rossoblù non può passare inosservata. Per questo motivo diverse squadre si stanno informando su alcuni giocatori dei leoni. Nelle ultime settimane in particolare, il Bitonto ha avviato i “sondaggi” per Francesco Dettori, secondo quanto riportato da tuttomercatoweb. Il centrocampista nativo di Sassari quest’anno è stato uno dei pilastri in mezzo al campo, giocando 30 partite e regalando 2 assist per i compagni.

Back to top button