Attualità

Pozzuoli: terremoto nell’area di Campi Flegrei, registrate nove scosse

Terremoto nell’area dei Campi Flegrei, nella zona di Pozzuoli. La scorsa notte, sono stati rilevati nove eventi sismici nell’arco di circa otto ore, con magnitudo massima di 1.5. Nessun danno, né segnalazioni.

Terremoto nell’area dei Campi Flegrei. Rilavate nove scosse nell’arco di otto ore, di magnitudo 1.5

Sono state rilevate delle scosse di terremoto durante la notte, nell’area dei Campi Flegrei. L’evento principale si è verificato alle ore 2,47 alla profondità di 1,7 km nell’area dell’Accademia Aeronautica, a poche centinaia di metri dal vulcano Solfatara. L’evento è stato avvertito nella zona di Pozzuoli alta e sulla fascia costiera.

Il tutto è avvenuto nell’arco di circa otto ore, a partire dalle 23,25 di ieri, fino alle ore 7.12 di questa mattina, periodo durante il quale sono stati registrati ben 9 terremoti con magnitudo massima di 1.5.

Secondo quanto riferito da una nota dell‘Osservatorio Vesuviano, la sequenza di eventi sismici potrebbe essere legata ai fenomeni del bradisismo.

Il bradisismo è un fenomeno legato al vulcanismo, che consistente in un periodico abbassamento (bradisismo positivo) o innalzamento (bradisismo negativo) del livello del suolo, relativamente lento sulla scala dei tempi umani (normalmente è nell’ordine di 1 cm per anno), ma molto veloce rispetto ai tempi geologici.

Non è avvertibile, ma riconoscibile visivamente lungo la riva del mare, mostrando la progressiva emersione o sommersione di edifici, coste, territori.

Non ci sono stati danni e segnalazioni

Finora non sono pervenute segnalazioni di danni o disagi da parte della popolazione, né alla Polizia Municipale, né al Presidio notturno attivo presso l’Ufficio di Protezione Civile.

Nel corso delle verifiche effettuate sul territorio da parte della Polizia Municipale e dei volontari di Protezione Civile non sono stati rilevanti danni o altre significative conseguenze.

L’amministrazione comunale, fa sapere, che insieme alla Protezione Civile del comune di Pozzuoli sta seguendo da vicino l’evolversi dello sciame sismico e fornirà successivi aggiornamenti fino a conclusione del fenomeno in atto.

Adv
Adv
Adv
Back to top button