MotomondialeMotori

Presenza compromessa per Oliveira al prossimo GP di Sepang

Compromessa la presenza di Miguel Oliveira nel prossimo GP della Malesia; il pilota portoghese è rimasto coinvolto in una violentissima caduta nel corso delle FP4 di Phillip Island. Lo staff medico ufficiale, dopo un’accurata visita medica, ha riscontrato delle lesioni ai tendini e ai legamenti di entrambi i polsi negando la possibilità di disputare la gara: “Oliveira unfit”.

Presenza compromessa per Oliveira – Il bruttissimo incidente che ha coinvolto Miguel a 13 minuti dal termine delle FP4 del GP d’Australia avrà delle conseguenze pesanti per la Red Bull KTM Tech3. Il team francese sarà costretta a dover rinunciare al loro pilota di punta nel prossimo Gran Premio malese e forse anche in quello di fine calendario di Valencia. Alle condizioni già precarie del pilota, riferite all’incidente con Zarco a Silverstone in cui si infortunò una spalla, si sono aggiunte quelle di questo week-end, definendo un quadro generale non molto positivo per il numero 88 della KTM.

Presenza compromessa per Oliveira
Miguel Oliveira nel box Red Bull Ktm Tech3 – Photo Credit: Yahoo News

Presenza compromessa per Oliveira – Le Dinamiche dell’incidente di Phillip Island

Miguel è finito fuori pista nella prima metà delle FP4 cadendo nel ghiaione a quasi 300 km/h, le cause sono state attribuite alle fortissime raffiche di vento che imperversavano in quel momento. Il vento, soffiando a più di 30 nodi, ha letteralmente spostato la KTM compromettendo l ingresso in curva. La traiettoria ha quindi portato il pilota prima sull’erba e successivamente sul ghiaione dove la perdita di equilibrio e la relativa caduta sono stati inevitabili. Il lungo ruzzolone a più di 300 km/h è stato attutito in modo impeccabile dalla tuta e dal casco (indistinguibile a fine scivolata).

Presenza compromessa per Oliveira
Casco di Oliveira dopo la caduta a Phillip Island – Photo Credit: Pinterest.it

Subito esposta poi la bandiera rossa, che ha permesso ai soccorsi di portare via in barella Oliveira, rimasto a terra ancora dolorante. Il centro medico ha immediatamente rassicurato tutti riguardo la condizione di salute di Miguel, dichiarando l’assenza di fratture. Per il centauro di Almada solo escoriazioni e lividi sparsi.

Presenza compromessa per Oliveira – Le dichiarazioni del pilota

Ecco le parole rassegnate del pilota portoghese a seguito delle dichiarazioni ufficiali dei medici:

“Dopo gli esami a cui mi sono sottoposto domenica in Australia, abbiamo scoperto delle piccole lesioni ai tendini di entrambi i polsi, ma non è nulla di grave. Abbiamo anche notato che le condizioni della mia spalla sono leggermente peggiorate”

Presenza compromessa per Oliveira
Frame della caduta di Oliveira a Phillip Island – Photo Credit: Sport.Sky.it

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
? TWITTER: https://twitter.com/Motorsport_MM
?️ SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Andrea Perfetti

Adv

Related Articles

Back to top button