Gossip e Tv

L’arcobaleno di speranza nel compleanno del Principe Louis

Le restrizioni per il contenimento del coronavirus hanno destablizzato ogni nostra abitudine. Come quella dei compleanni!! Il giorno più bello dell’anno da condividere con tutte le persone che ci vogliono bene, è diventato un giorno comune di solitudine. La stessa cosa sta accadendo per i reali di Inghilterra. Infatti anche il compleanno del Principe Louis è stato rivoluzionato ma i colori e la gioia non mancheranno. Cosa avrà inventato mamma Kate per il piccolo festeggiato?

Il compleanno del principe Louis in quarantena

Il principe Louis, terzogenito dei duchi di Cambridge, William e Kate, compie due anni nella residenza blindatissima di Kensington Palace, dove tutta la famiglia sta trascorrendo la quarantena. Ed oggi spegnerà due candeline per la gioia dei suoi emozionatissimi genitori. È risaputo infatti che mamma Kate è una grande amante dei compleanni ed anche in questa insolita occasione siamo certi farà il possibile per rendere speciale questa giornata.

Il Principe Louis con i genitori il giorno del Battesimo ph. credit: Web
Il Principe Louis con i genitori il giorno del Battesimo ph. credit: Web

Le mani sporche di tempera del principino

Il piccolo, nato il 23 aprile 2018, celebrerà il compleanno in quarantena ad Anmer Hall, la villa di campagna ad appena tre chilometri dalla residenza della regina Elisabetta a Sandringham, nel Norfolk. Seguendo la tradizione dei famosi “garden party” della regina a Buckingham Palace. Il party esclusivo si terrà proprio in giardino, godendo del bel tempo previsto. Ci saranno anche  tantissimi regali ordinati  online per questa occasione dalla duchessa di Cambridge. Kensington Palace ha diffuso sei nuove foto, prova delle indiscusse abilità fotografiche di Kate Middleton, che è stata bravissima nel riuscire a catturare le espressioni spontanee del suo terzogenito. Queste immagini coloratissime e sorridenti  contengono anche un messaggio rivolto a chi è impegnato nella lotta contro il Covid-19: le mani sporche di tempera colorata ed il lavoretto realizzato dal principino sono infatti un rimando all’arcobaleno, diventato simbolo di speranza.

Seguici su:

Facebook

Instagram

Twitter

Back to top button