Cinema

Pupi Avati ha ricevuto il “Golden Spike Award”, premio alla carriera al “Social World Film Festival”

Pupi Avati ha ricevuto il Premio alla Carriera lo scorso 8 luglio al Social World Film Festival, durante la dodicesima edizione della kermesse cinematografica che si sta tenendo in questi giorni a Vico Equense.

Pupi Avati, premio alla carriera al Social World Film Festival di Vico Equense

Pupi Avati, premio alla carriera al World Social Film Festival - Ph © Federica Lamagra
Pupi Avati, premio alla carriera al World Social Film Festival – Ph © Federica Lamagra

Il cineasta ospite d’onore della giornata, ha incontrato i giovani autori ed aspiranti registi per una masterclass nel pomeriggio al Teatro Mio, realizzato in collaborazione con l’Università del Cinema e delle Arti dello Spettacolo. In seguito le anteprime dei film in gara : (“R)oma A Family History” di Klas Burger e Stefany Karghoti, “Only Human” di Katerina Giannakopoulou, “Porpora” di Roberto Cannavò. Nella serata insieme a Valeria Angione, è stato premiato con il Golden Spike Award ed ha introdotto la proiezione della pellicola “Lei Mi Parla Ancora” (1983), con protagonisti Renato Pozzetto e Stefania Sandrelli .

Al via lo scorso 3 luglio, il Social World Film Festival è dedicata a Monica Vitti , protagonista della locandina dell’edizione 2022 e di una mostra fotografica. In programma anche le celebrazioni dei 100 anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini ed i 50 anni dall’uscita di “Totò A Colori”: la prima scena del film era stata girata proprio a Vico Equense.

Le immagini sono a cura di © Federica Lamagra

Seguici su Google News

Back to top button